Quantcast

L’APRI di Asti in visita ai fossili viventi del Museo Paleontologico

L’APRI di Asti nella mattinata di sabato 27 giugno ha visitato la mostra allestita sui fossili viventi al il Museo Paleontologico presso il Palazzo del Michelerio di Asti, visita che doveva tenersi lo scorso 7 marzo ma a causa del lockdown è stata rimandata ed è stata realizzata mantenendo le regole imposte previste dal distanziamento sociale.

L'APRI di Asti in visita al Museo Paleontologico

Il gruppo, composto da una dozzina di persone ipo, non vedenti e volontari, è stato guidato da Federico Imbriano e ha avuto l’opportunità di apprezzare dal vivo e toccare i fossili in diversi esemplari come Brachiopodi, Limuli, Poriferi e Felci.

L'APRI di Asti in visita al Museo Paleontologico

La vera star dell’allestimento è stato il Celacanto, un esemplare riprodotto in vetro resina, materiale adattabile per essere esplorato con il tatto.

La mostra dei fossili viventi è stata molto apprezzata dal gruppo grazie al prezioso racconto e alla narrazione specifica e competente della guida ed è stata percepita da tutti come un momento di gioia e di rinascita dopo il difficile periodo provocato dall’emergenza coronavirus.

L'APRI di Asti in visita al Museo Paleontologico
L'APRI di Asti in visita al Museo Paleontologico
L'APRI di Asti in visita al Museo Paleontologico