Quantcast

Incontri con l’archeologo Fabrizio Biglia ad Asti per scoprire i segreti dell’antichità

Gli incontri di luglio di Fondazione Asti Musei caleranno nella storia con i pomeriggi con l’archeologo. Sarà il professore Fabrizio Biglia, di cui su ATnews avevamo pubblicato interessanti approfondimenti nell’ambito della rubrica “Una Lezione per tutti!”, a condurre tre incontri per tutte le età. Dismessi i panni del docente presso l’Istituto Artom di Canelli, Biglia curerà la proposta estiva di Palazzo Mazzetti, con una serie di incontri in cui i più grandi potranno approfondire le loro conoscenze e soddisfare alcune curiosità mentre i più piccoli potranno vivere una piacevole esperienza di apprendimento, crescita e gioco.

Si incomincia venerdì 17 luglio alle 16.30. con una proposta per bambini e ragazzi da 9 a 14 anni, con un incontro dal titolo “Dall’ascolto alla lettura”, con un percorso che affronta la nascita della scrittura e si snoda tra la storia, l’archeologia e la linguistica, che si terrà nell’aula interattiva del Polo Didattico Museale.

Il 19 luglio, domenica, sempre alle 16.30, l’attività è rivolta a gruppi e famiglie con la visita guidata attraverso il percorso romano e medievale dei siti del centro cittadino (Domus romana, Cripta e museo di Sant’Anastasio, sotterranei di Palazzo Mazzetti).

Ancora un incontro, venerdì 24 luglio, alle 16.30, rivolto agli allievi dalle scuole superiori, da tema “A scuola di bellezza”: da un antico poemetto latino, i trucchi di bellezza, la cosmesi femminile e i suoi legami con i reperti archeologici di epoca romana dalle collezioni museali cittadine.

Per garantirei il distanziamento, tutti gli incontri avranno un numero limitato di iscritti. Per tutti i dettagli, i costi degli incontri e le prenotazioni: 0141-530403 – didattica@fondazioneastimusei.it – oppure clicca QUI.