Quantcast

A Cocconato una grande estate ricca di eventi tra yoga, pittura, sport, cultura, cene e degustazioni

A Cocconato d’Asti prosegue un’estate ricca di eventi, frutto dell’impegno che l’amministrazione comunale ha messo in campo durante il lockdown per ideare tutta una serie di appuntamenti che punta sul fare rete tra le varie realtà associative private del territorio, nella massima sicurezza e nel rispetto delle norme anti-Covid-19.

“L’obiettivo primario è valorizzare il territorio – ci spiega la consigliera comunale Enrica Sala – facendo conoscere i nostri produttori, promuovendo il nostro Monferrato e i suoi vigneti che nulla hanno da invidiare ad aree più note, come le Langhe.” Proprio nei mesi più difficili, Enrica, insieme a Daniela Isola, dell’Ufficio turistico di Cocconato, Stefano Davide, l’ex sindaca Monica Marello e l’attuale Primo Cittadino Umberto Fasoglio, hanno ideato, strutturato e sviluppato delle idee nate quando tutto era fermo, al fine di riprendere al più presto le attività che, nel limite delle norme previste attualmente per l’emergenza in Italia, possano comunque portare visitatori nella Riviera del Monferrato. Il progetto si è concretizzato coinvolgendo le realtà del territorio, facendo nascere una rete di collaborazione tra il Comune ed associazioni, privati cittadini, aziende, attività ricettive e della ristorazione che ha portato a programmare e realizzare un calendario eventi per tutta la famiglia e con proposte che spaziano dall’arte alla gastronomia, dallo sport alla meditazione, tutte con un comune denominatore: il vino.
Di seguito una panoramica di tutte le proposte, per informazioni e prenotazioni di tutti gli eventi è necessario rivolgersi all’Ufficio turistico di Cocconato utilizzando il numero telefonico 0141/600076 oppure la mail ufficioturisticococconato@gmail.com

YOGA IN VIGNA
Gli eventi sono incominciati a giugno, con il doppio appuntamento dello “Yoga in vigna” con due pomeriggi in cui è stata abbinata l’attività di yoga, condotta dall’istruttrice Mirella Balla, alle degustazioni. L’iniziativa è itinerante così come “l’oggetto” delle degustazioni: in base alle vigne che ospitano le sedute di yoga si effettua la degustazione del vino che è nato proprio lì, dai filari accanto ai quali ci si trova. Lo “Yoga in vigna” è stato un successo a tal punto che verrà riproposto con due nuove giornate ad agosto, sabato 8, presso Benefizio di Cocconito, e sabato 29. Per partecipare è obbligatoria la preiscrizione, sono solo una trentina i posti disponibili. E’ necessario portare con sé un tappetino, una stuoia oppure un asciugamano su cui appoggiarsi per svolgere la lezione.

PITTURA IN VIGNA
Dopo il successo di sabato 4 luglio, ritorna sabato prossimo, 11 luglio, la “Pittura in vigna”, un’altra proposta particolarmente innovativa e curiosa che abbina l’arte alle degustazioni nelle vigne che ospitano gli artisti o gli aspiranti tali, dal momento che l’iniziativa è aperta a tutti. L’appuntamento è nelle vigne di Cantina Maciot dalle ore 18, in compagnia dell’artista Joy Moore.

pittura in vigna 11 luglio

A CENA COL VIGNAIOLO
Prosegue inoltre anche la rassegna “A cena col vignaiolo”, iniziativa che anima il sabato sera cocconatese coinvolgendo i ristoranti locali, abbinati ad aziende vitivinicole. Dopo le prime due serate, l’iniziativa prosegue con altri quattro appuntamenti. Sabato 11 luglio la cena e la degustazione si svolgeranno presso Locanda Martelletti con vini di Poggio Ridente. Locanda Martelletti si trova nel cuore dell’antico borgo di Cocconato, una location da sogno dove si può ritrovare non solo il territorio con i suoi prodotti tipici ma anche il fascino dell’antichità in una location dove sembra che il tempo si sia fermato.

a cena col vignaiolo cocconato d'asti 2020

SPORT E MOVIMENTO
Ci sarà spazio anche al movimento con un evento per moutain bike e uno per chi preferisce camminare. Si comincia con il giro in mountain bike con il “Tour guidato sulla PanoramiCocco”, in programma sabato 11 luglio con partenza alle ore 18, per proseguire il 25 luglio.

mountain bike cocconato

RACCONTARSI – PICCOLO FESTIVAL IN COLLINA
Ci sarà spazio anche per le serate letterarie, a cura di Davide Ruffinengo, con Raccontarsi, piccolo festival in collina, Summer Edition. Le prime due serate sono in programma venerdì 10 e 24 luglio, nel Cortile del Collegio, con inizio alle 21.15. Per info e prenotazioni davide@profumiperlamente.com

raccontarsi cocconato raccontarsi cocconato