Quantcast

Meteo: allerta gialla per temporali su parte dell’Astigiano e del Piemonte previsioni

Il meteo in Piemonte nei prossimi giorni sarà condizionato dal maltempo e dai temporali, anche di forte intensità, tanto da alzare il livello di allerta su alcune zone, compreso anche parte dell’Astigiano.

E’ quanto prevede l’Arpa Piemonte che spiega: “un’intrusione di aria fredda innescherà rovesci e temporali sparsi alternati a momenti più asciutti a partire dal pomeriggio odierno, con fenomeni che risulteranno localmente più intensi dalla nottata sulle pianure centro-settentrionali. Domani, dopo una temporanea pausa in mattinata, si riattiveranno nuovi rovesci e temporali su zone montane e pedemontane alpine, in successivo sconfinamento alle pianure, con fenomeni che localmente potranno risultare di forte intensità e accompagnati da raffiche di vento sostenute e grandine.
E’ stata pertanto emessa dal Centro Funzionale di Arpa Piemonte un’allerta gialla per temporali sulle zone centro-settentrionali, dove, in corrispondenza dei temporali, saranno possibili allagamenti, caduta di rami e di alberi, caduta di fulmini e piccole frane superficiali.
Condizioni più stabili attesi nella giornata di sabato.”

allerta gialla arpa piemonte 30062020

Per visualizzare il bollettino meteo dell’Arpa Piemonte di oggi, martedì 30 giugno clicca qui —->>>> bollettino_meteo Arpa Piemonte 30giugno2020

Per quanto riguarda le precipitazioni nel pomeriggio di oggi sono previsti “ rovesci e temporali pomeridiani sparsi deboli o al più moderati sui settori alpini e prealpini in possibile sconfinamento sulle pianure adiacenti. Dalla sera temporali più intensi su Novarese e Verbano”; deciso peggioramento invece per la giornata di domani, mercoledì 1 luglio quando sono previsti “al primo mattino rovesci e temporali moderati sui settori alpini nordoccidentali e sulle pianure settentrionali; dalle ore centrali instabilità più diffusa
con fenomeni localmente forti, in particolare sulle zone a nord del Po.”, infine la previsione per giovedì 2 luglio “al primo mattino temporali residui sulle pianure settentrionali in rapido esaurimento; dalle ore centrali rovesci e temporali sulla fascia montana e pedemontana alpina in successiva estensione agli altri settori”.

Per il dettaglio delle previsioni dell’intensità delle precipitazioni vedi le foto sotto oppure clicca qui per il bollettino di vigilanza meteorologica —->>>> bollettino_vigilanza 30giugno2020

previsioni precipitazioni 30/6 1-2/7/2020previsioni precipitazioni 30/6 1-2/7/2020