Asti, Sportello Antiusura alla Fondazione Goria: una “scialuppa” per far fronte alle difficoltà economiche

Nei giorni scorsi è stato portato agli onori della cronaca astigiana il tema dell’usura e dei rischi connessi che corrono coloro che, trovandosi in difficoltà economiche, rischiano di cadere nella rete di speculatori senza scrupoli.

Il problema non è nuovo, ma in questo periodo di crisi sanitaria ed economica potrebbe aggravarsi ulteriormente. Per far fronte alla situazione esiste da molti anni anche sul territorio di Asti, La Scialuppa CRT Onlus Fondazione Antiusura. Attiva fin dal 2011 nell’ufficio messo a disposizione dalla Fondazione Giovanni Goria nella propria sede di via Carducci, 43, La Scialuppa fornisce, gratuitamente, con competenza e riservatezza, aiuto a chi si trova in difficolta economiche ed ha bisogno di uscirne prima che sia troppo tardi.

Obiettivo è  offrire aiuto a tutti quei soggetti che, stretti dalla morsa della crisi o per motivi diversi, si trovano nella impossibilità di fare fronte ai propri debiti, rischiando di finire nella pericolosa rete di strozzini o malavita organizzata.

Il servizio che, anche a livello locale ha affrontato nel tempo un notevole numero di casi, viene gestito con il massimo della riservatezza ed esclusivamente su appuntamento, da volontari, tutti ex funzionari di banca, che forniscono gratuitamente la loro consulenza prestando soprattutto ascolto e fornendo a chi si rivolge loro indicazioni tecniche per la soluzione dei problemi di volta in volta loro sottoposti.

I volontari, professionali e dalla profonda umanità, almeno settimanalmente, incontrano persone in gravi difficoltà e valutano insieme l’entità del debito. Studiano poi problemi e cause, e laddove possibile, propongono soluzioni.

Se il richiedente ha i requisiti necessari, la Fondazione interviene direttamente favorendo la ristrutturazione dei debiti e fornendo la garanzia per un nuovo finanziamento da parte delle banche convenzionate, così che la persona possa tornare progressivamente alla sua normalità.

La Scialuppa CRT Onlus Fondazione Antiusura agisce su tutto il territorio di Piemonte e Valle d’Aosta. I suoi esperti ricevono esclusivamente su appuntamento che va fissato con la Segreteria centrale di Torino al numero 011 19410104 che fornirà tutte le indicazioni per l’incontro con i consulenti presso l’ufficio di Asti, via Carducci, 43, terzo piano.

Per maggiori informazioni: www.lascialuppacrtonlus.org; lascialuppacrteonlus@unicredit.eur