Quantcast

La Croce Verde di Nizza Monferrato ringrazia la ditta Ebrille l’aiuto contro il Covid

In un momento storico senza precedenti che sta mettendo a dura prova la sanità e il volontariato, è fondamentale l’aiuto garantito dal mondo della solidarietà.

Per questo la Croce Verde di Nizza Monferrato tiene particolarmente a ringraziare la ditta Ebrille per il supporto e la vicinanza.

L’azienda nicese ha dimostrato fin dagli inizi dell’emergenza da Covid-19 una straordinaria sensibilità, offrendo importanti aiuti economici, prima ancora che l’associazione desse il via a raccolte fondi e appelli.

“L’aiuto economico è per noi fondamentale, perché i DPI (mascherine, guanti, tute e calzari) rappresentano un costo non indifferente per la nostra associazione e per di più vengono utilizzati dai nostri soccorritori in ogni intervento Covid, anche sospetto”, spiega Piero Bottero, presidente della Croce Verde nicese.

Una ditta radicata da anni sul territorio che ha scelto quindi di aiutare e sostenere il volontariato del territorio. Non è la prima volta, infatti, che la ditta Ebrille si mostra vicina e attenta alle esigenze della Croce Verde di Nizza Monferrato.

“La ditta Ebrille è intervenuta anche per aiutarci nella costruzione della nostra nuova sede. È un momento difficile per tutti, ma con l’aiuto di persone sensibili e presenti, le difficoltà si superano più facilmente. Siamo grati alla ditta per il sostegno emotivo e la vicinanza dimostrata”, conclude Bottero.