Quantcast

Il Comune di Monforte dona a ogni bimbo del paese uovo di Pasqua

Il Sindaco di Monforte, Livio Genesio, con l’ausilio dei volontari della Protezione civile, ha consegnato un uovo di Pasqua a tutti i bambini e ragazzi del paese di età compresa tra i tre e i 14 anni.

Le uova pasquali sono state offerte dalla Amministrazione comunale per dare una sferzata di allegria ai più piccoli e ricordare che, anche in questo momento difficile causa Covid-19, è lecito assaporare le feste.

Ad accompagnare il dono una lettera del Sindaco per augurare i migliori auguri di buona Pasqua quest’anno, purtroppo, in casa.

Il Sindaco Genesio:“Abbiamo ritenuto opportuno questo piccolo gesto per i più piccoli e abbiamo distribuito le uova casa per casa utilizzando tutte le dotazioni di sicurezza e anti virus : colgo l’occasione per ringraziare il prezioso contributo della Protezione civile, sempre disponibile e in prima linea e per augurare i miei più sinceri auguri a tutti i concittadini, pregandoli di resistere ancora, senza farsi piegare dal momento perché insieme vinceremo “.

Ecco la lettera del Sindaco che accompagnava l’uovo di Pasqua:
“Carissimo Amico, capisco perfettamente questo momento anche per Te così difficile. Immagino la tua voglia di uscire, giocare, incontrare i tuoi amici… credimi, per me è lo stesso. Ma se tutti insieme, grandi e piccoli, rispettiamo le regole e restiamo a casa, questo virus monello finalmente sparirà.
Io, insieme ai miei collaboratori dell’Amministrazione, con questo goloso ovetto, vogliamo regalarti un Sorriso ed un pensiero di Pace.
La spensieratezza è la sorpresa che ti Auguro di scoprire ogni giorno, anche quando sarai più grande.
Crescerai, ma non dovrai mai perderla, così diventerai una persona Speciale.
Mi sono emozionato nel vedere i vostri disegni alle finestre di Monforte, e come dite voi… #andràtuttobene.
Serena Pasqua
Ti voglio bene
Il tuo Sindaco Livio”