Quantcast

Il 25 Aprile della Cgil in diretta social: la tromba di Giancarlo Maccario suonerà “Bella Ciao” e il Silenzio

Riceviamo e pubblichiamo.


Domani sarà un 25 Aprile diverso dal solito.
Non potremo andare nei luoghi, a noi cari, del ricordo doloroso dei Partigiani che per la nostra Libertà sono stati barbaramente trucidati dai nazifascisti.

Non potremo portare le nostre corone alla Way Assauto, né i fiori in quelli che sono i luoghi tradizionali del 25 Aprile nella nostra provincia.

La Cgil di Asti, però, non verrà meno al ricordo del sacrificio degli uomini e delle donne che hanno dato la propria vita nella lotta di liberazione, né verrà meno al ringraziamento verso coloro che, partecipando direttamente alla Resistenza, hanno contribuito alla nostra Libertà e alla nascita della nostra Costituzione e di un Repubblica italiana unica ed indivisibile.

Per questo motivo domani, 25 aprile 2020 alle ore 15, dal terrazzo della Cgil di Asti, in piazza Marconi 26, aderendo alla manifestazione indetta dall’ANPI, la tromba di Giancarlo Maccario suonerà Bella Ciao e il Silenzio.
L’evento verrà trasmesso, in diretta, sui canali social della Cgil di Asti.