Quantcast

Da Baldichieri a Nizza, passando per Cantarana, Maranzana e Rocchetta Tanaro: 104 sindaci “insieme” per la festa della Liberazione nell’Astigiano (foto)

Una giornata di sole per “Una sera di sole”: oggi, 25 aprile, 104 sindaci hanno dato voce, nello stesso momento, ai versi resistenti di un giovane deportato di Terezin.

Momento commovente, nel segno dell’unità, che non si è fermato alla rappresentazione istituzionale: numerosi i cittadini che, stando a casa, hanno partecipato anch’essi alla lettura della poesia, a riprova che quella della Liberazione continua a essere una ricorrenza sentita.

La Provincia, che ha sostenuto con forza l’iniziativa “25 aprile: a distanza, ma insieme” lanciata dal Comune di Baldichieri, ha voluto essere presente a Cantarana con l’attuale presidente Paolo Lanfranco e l’ex presidente Pino Goria, accanto al sindaco Roberta Franco e al parroco don Carlo Pertusati.

Rappresentando la voce dei 104 Comuni, oggi insieme ma a distanza per i limiti imposti dall’emergenza sanitaria, Paolo Lanfranco sottolinea: “Solo riscoprendo il nostro senso di comunità potremo dare un contributo alla ripartenza nello spirito dei valori della Resistenza consolidati dalla Costituzione Repubblicana”. All’iniziativa, ideata da Laura Nosenzo, hanno aderito Israt e Anpi.

Da domani le foto dei sindaci intenti alla lettura condivisa compariranno sul sito dell’Israt su www.israt.it

Nelle foto sotto, 25 aprile a Baldichieri, Nizza Monferrato, Maranzana e Rocchetta Tanaro.

a distanza ma insieme baldichieri
25 aprile nizza monferrato
25 aprile maranzana
25 aprile rocchetta tanaro