Quantcast

Coronavirus, tutti i servizi di ascolto telefonico nell’astigiano

Per venire incontro a quanti vivono con difficoltà questo momento di emergenza sanitaria, è possibile contattare i servizi di ascolto telefonico.

Tutti giorni  i volontari rispondono, mettendosi in ascolto di ogni tipo di esigenza o difficoltà. Numeri di contatto, al quale è possibile anche segnalare situazioni di disagio o problematiche di cui si è a conoscenza.

La struttura complessa di Psicologia dell’Asl di Asti, diretta dal dottor Giancarlo Marenco, ha attivato un nucleo operativo di supporto psicologico, che intende offrire un aiuto in questa situazione di grande stress emotivo, causata dall’emergenza. Il servizio è rivolto prevalentemente agli operatori sanitari ed ai parenti delle persone affette da Covid19, ma anche a chiunque ne avesse bisogno. Il servizio è operativo telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16 al numero 0141.487651; sarà inoltre attivo sabato 28 marzo dalle 9 alle 14. Per qualsiasi informazione è attivo anche l’indirizzo di posta elettronica: psicologia@asl.at.it

Dal Centro d’Aiuto Mani Colorate arriva un aiuto di ascolto psicologico. Lo sportello è operativo a distanza, per dare una mano alla collettività a fronteggiare la difficile situazione di emergenza collettiva. In collaborazione con una rete di professionisti, offre gratuitamente un servizio di ascolto psicologico, pedagogico e di counseling “a distanza” che possa fare da contenitore a pensieri, preoccupazioni, ansie e difficoltà che, comprensibilmente, in tali frangenti si possono attivare. La consulenza gratuita potrà avvenire via email, telefono, videochiamata o Skype. È possibile concordare un appuntamento telefonando al Centro Mani Colorate (Sig. Piero) al numero 334.2569746, dal lunedì alla domenica dalle 10 alle 12. Il servizio è rivolto esclusivamente alle persone maggiorenni.

“Nessuno si senta solo” è il progetto di supporto psicologico proposto dall’Associazione Pentagramma, con la sua equipe di figure professionali specializzate. Il numero cui rivolgersi è il seguente: 0144.770336; per urgenze al 348.3464726 (dott.ssa Cazzola) oppure associazione.pentagramma1@gmail.com
Hanno aderito il Comune e la Protezione Civile di Montabone, il Comune di Incisa Scapaccino, il Comune di Rocchetta Palafea, il Comune e la Protezione Civile di Acqui Terme.

Per la zona di Castelnuovo Don Bosco il servizio è offerto in collaborazione con l’associazione Eagle Security, il numero di riferimento è il 335.6006714 ed è operativo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.

Un servizio di supporto psicologico è offerto dal Consultorio Familiare “F. Baggio”. È possibile concordare un appuntamento telefonico al numero 0141.531288 dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18.

L’associazione Aruanà di Casorzo è disponibile per ascolto telefonico e per fornire un servizio di consegna ausili per persone con difficoltà motorie, in qualunque orario. I volontari rispondono al numero 339.77.593.48.

Un servizio di ascolto telefonico è offerto dai volontari dell’ADA alle persone sole e/o in difficoltà. È possibile telefonare ai seguenti contatti: 346.0923605; 348.8106786.