Quantcast

Coronavirus: quali sono i servizi a sostegno delle persone, dove e chi chiamare

In questi giorni di isolamento e privazione comune sono stati attivati numerosi servizi a sostegno delle persone vulnerabili e in difficoltà.

Sin dall’inizio della pandemia, le associazioni di volontariato sono andate in soccorso alle persone anziane, ai genitori e alle persone sole vulnerabili della città, in tutto nel rispetto delle misure di contenimento da COVID-19.

Dei tanti i giovani e i volontari che sono scesi in campo per aiutare il prossimo, sicuramente ne rimarra un ricordo indissolubile quando questo periodo sarà un triste ricordo.

Ecco i servizi disponibili:

SPESA A DOMICILIO E CONSEGNA FARMACI
Un sostegno per la spesa giornaliera e consegna farmaci a domicilio rivolto agli anziani ed alle persone in difficoltà è garantito ad Asti da:

– Banca del Dono e Pastorale Giovanile. Chi ha necessità può rivolgersi alla Banca del Dono dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12, al numero 0141.399084. Le richieste vengono verificate e trasmesse alla Pastorale Giovanile, che concorda direttamente la consegna attraverso i giovani volontari;

– Croce Rossa Comitato di Asti. Il servizio è rivolto soprattutto a persone anziane o sole, dal lunedì alla domenica. È necessario fare la richiesta entro le 16 del giorno prima ai contatti distribuzione@criasti.it oppure 0141.417756; 351.2152530;

– Auser di Asti, cura la consegna di borse alimentari a domicilio a circa 20 persone in difficoltà segnalate dal Comune ed il ritiro del cibo avanzato dalla Mensa dipendenti Asl che viene consegnato alla Mensa Sociale di Corso Genova.

Nei Comuni della Provincia:
– Croce Verde di Castagnole Lanze, servizio gratuito di consegna farmaci a domicilio a favore delle persone anziane o sole. Per richiedere il servizio telefonare al numero 334.6119371 dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12. L’operatore richiederà le informazioni necessarie per definire la situazione familiare e sanitaria al fine di prender e in carico la richiesta. Il servizio verrà effettuato dai volontari in divisa.

– Pubblica Assistenza Tonco Frinco Alfiano Natta, servizio gratuito di consegna spesa a domicilio, nell’ambito del Comune di Tonco. Il servizio, realizzato in collaborazione con gli esercenti del paese, è rivolto in particolare alle persone anziane. Per richiedere il servizio o ulteriori informazioni contattare il numero: 0141.991308.

– Croce Rossa di Castelnuovo don Bosco e Piovà Massaia, servizio di consegna farmaci gratuito a domicilio, nei 10 Comuni del nord astigiano di competenza dell’associazione, rivolto a persone anziane, fragili e immunodepressi. Prenotabile ai riferimenti: 011.9927301; 331.1038380;

– Croce Rossa di Canelli, servizio di consegna a domicilio della spesa e dei farmaci, attivo dal lunedì al venerdì. Occorre prenotare telefonicamente direttamente presso gli esercizi commerciali del paese. Info sede Croce Rossa di Canelli: 0141.831616;

– Croce Verde di Mombercelli, servizio gratuito di consegna farmaci a domicilio attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14. Per informazioni e prenotazioni: 340.5251524. Al momento il servizio è attivo solo per il territorio di Mombercelli, l’associazione si sta organizzando per estenderlo anche ai paesi limitrofi di Vinchio e Belveglio;

– Comune di San Damiano d’Asti, in collaborazione con l’associazione SEA delle Colline Alfieri, servizio di consegna spesa a domicilio, il mercoledì ed il venerdì. Per ricevere i prodotti direttamente a casa è sufficiente ordinare la spesa dalle 9 alle 12 telefonicamente al negozio aderente, facendo riferimento all’iniziativa. Le consegne verranno effettuate dalle 15.30 alle 18, il mercoledì ed il venerdì.