Quantcast

Coronavirus, a Corneliano d’Alba gli aggiornamenti dell’Amministrazione

Riceviamo e pubblichiamo.


“Carissimi Cornelianesi,
come di consueto è importante aggiornare la comunità sulle decisioni che vengono prese in questo periodo, certamente difficoltoso, in cui a tutti è richiesto di rispettare le regole per una maggiore tutela di sé e degli altri e per fare il possibile affinché sia accelerata la fine del virus che sta mettendo in ginocchio tutto il mondo, non solo l’Italia.

Occorre evidenziare quanto ricordato dalle direttive generali del Ministero della salute lo scorso 1° aprile, riferite in particolare ai cimiteri, citiamo dunque testualmente il 1° punto del paragrafo G: “I cimiteri vanno chiusi al pubblico per impedire le occasioni di contagio dovute ad assembramento di visitatori”. Ecco perché i cancelli del nostro cimitero non vanno ancora aperti.

Inoltre, a malincuore, abbiamo deciso che la sospensione del mercato del giovedì non verrà revocata, per cui, per il momento, non sarà ancora effettuato il mercato settimanale, la decisione è finalizzata ad evitare ammassamenti, anche perché il nostro paese non dispone della polizia locale.

Stiamo procedendo all’acquisto di mascherine in modo da fornirne una per ogni nucleo famigliare, la consegna avverrà verso metà aprile, ma sarà data informazione delle date esatte. Nel frattempo non aprite a nessuno che si presenti con questa motivazione, perché potrebbero essere malintenzionati che cercano di introdursi nelle vostre case.

Cogliamo l’occasione per ringraziare i Volontari della Protezione civile, le famiglie cornelianesi che si stanno spendendo in prima fila, i medici, gli operatori para-sanitari, le Forze dell’ordine, i nostri dipendenti comunali e tutti coloro che non abbandonano la speranza: che ciascuno di voi continui a fare la sua parte per evitare altri casi di Coronavirus a Corneliano.

Comprendiamo quanto questa Pasqua possa essere inusuale e difficile, confidiamo nel vostro buon senso e vi invitiamo a rimanere a casa. Talvolta dalle difficoltà possono nascere grandi opportunità.
A tutti voi giungano i nostri migliori auguri per una serena Pasqua.”

L’Amministrazione Comunale di Corneliano d’Alba