Asti, emessa l’ordinanza: tutto chiuso a Pasqua e Pasquetta, uno solo in auto per accedere ai supermercati

Dopo averlo anticipato ieri durante la diretta facebook, nella giornata di oggi il sindaco di Asti ha emesso l’ordinanza con le misure previste per il contenimento dell’emergenza epidemiologica riservata agli esercizi commerciali.

Confermata quindi la chiusura di tutti gli esercizi commerciali nei giorni di domenica 12 e lunedì 13 aprile, rispettivamente Pasqua e Pasquetta; confermato anche l’obbligo per gli avventori di accedere agli esercizi commerciali indossando guanti e mascherina;

Inoltre i titolari o i gestori delle medie e grandi strutture di vendita dotate di parcheggi dovranno assumere misure idonee ad assicurare l’efficace e sostanziale rispetto di quanto disposto dal richiamato punto 8 Decreto del Presidente della Regione Piemonte n. 36/2020, in particolare anche predisponendo controlli perimetrali agli accessi dei parcheggi per limitarne l’ingresso ai veicoli condotti da una sola persona. Dovranno altresì assicurare una costante pulizia dei piazzali e delle aree esterne circostanti da guanti e mascherine eventualmente abbandonati dagli avventori.

L’ordinanza decorre da giovedì 9 aprile 2020.

ordinanza del 6 aprile comune Asti