Uniastiss, Coronavirus: aperta l’amministrazione per le urgenze, chiusa la didattica tutta la settimana 

Al polo universitario Rita Levi Montalcini di Astiss l’attività è ripresa, oggi, notevolmente ridimensionata in linea con le disposizioni contenute nel decreto di governo, recepito dell’ente regionale e dagli atenei piemontesi, per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

Fino a sabato 7 marzo rimangono ferme tutte le attività didattiche legate ai corsi di laurea ospitati, Agraria, Infermieristica, Scienze Motorie, Servizio Sociale degli atenei di Torino e del Piemonte Orientale, così le scuole professionali, le accademie, i master universitari.

Nella sede di piazza De Andrè sono quindi sospese le lezioni, rinviate le sessioni di laurea, attività curricolari in genere, i numerosi convegni ed iniziative esterne già previste. Chiuse infine le aule, i laboratori, gli spazi studio.

Avviate seppure in maniera contenuta, con un numero minimo di addetti, le attività amministrative e di segreteria per consentire il disbrigo delle pratiche più urgenti. Ridotto anche l’orario di accesso nell’ateneo astigiano alle 16,30.

Salvo nuove e diverse disposizioni l’attività riprenderà regolarmente lunedì 9 marzo.