Quantcast

Le Rubriche di ATNews - Comunicare la bellezza

Pillole di bellezza: alla scoperta del Castello di Belveglio tra misteri e leggende

Nuovo appuntamento con le nostre pillole di bellezza. Fermi i progetti scolastici della nostra squadra di studenti “cercatori di bellezza”, è la guida turistica Marilena Gaffoglio di Bed&Tour di Castelnuovo Belbo a farci scoprire alcune perle della nostra bellissima provincia.

La nuova tappa è al Castello di Belveglio. Eccolo descritto nelle parole e nelle foto di Marilena:”Oggi vi regalo un tour nel Castello di Belveglio, grazie all’amica la proprietaria Marlaena. L’antichissimo fortilizio sovrasta una collina tufacea all’interno della quale è tutto un intersecarsi di gallerie e locali un tempo adibiti a prigioni, camminamenti, sale di tortura. Il maniero prese infatti il nome di “Malamorte” per tutti coloro che vi furono torturati, impiccati, lasciati morire nelle segrete. Di origine medioevale, la sua storia non è solo collegata ad una serie di truci eventi ma anche alla leggenda di un cospicuo tesoro nascosto nei sotterranei dal Duca Farnese.

castello di belveglio foto marilena gaffoglio

Quando divenne possedimento di Casa Savoia subì numerose ristrutturazioni per riparare i danni delle guerre e del tempo. Oggi sede dell’Ente Concerti diretto dall’artista Marlaena Kessick concertista con i Maestri Abbado Gazzelloni Muti e proprietaria del castello dal 1973. Vorrei trasmettervi la magica sensazione nell’entrare dal vetusto cancello cigolante , con i resti del ponte levatoio attraverso il selvaggio parco per poi visitare la cappella gentilizia dell’Ottocento e la sala d’arme. E nei sotterranei forse rimane il tesoro e la sua leggenda….”

castello di belveglio foto marilena gaffoglio