Asti, periodi di intensi controlli della Polizia per prevenire i furti

L’emergenza Coronavirus non ferma l’attività di controllo del territorio della Polizia di Stato della Questura di Asti che, anzi, ha aumentato i servizi straordinari per prevenire furti.

Ecco il bilancio settimanale dei controlli: sono state controllate 380 persone, di cui 30 stranieri comunitari, 31 stranieri non comunitari e 8 minori. Tra loro sono 7 gli indagati, mentre sono stati 126 i veicoli controllati, tra i quali 2 sottoposti a sequestro ai fini della confisca per infrazioni al Codice della Strada.

Sono state 47 pattuglie della Squadra Volante impiegate nei servizi di Controllo del Territorio e 10 le pattuglie straordinarie in azione per la prevenzione e il contrasto ai reati contro il patrimonio, ed oltre 32 posti di controllo distribuiti per le vie cittadine.

Questi sono i risultati dell’attività del Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della  Questura di Asti ottenuti nel corso dell’ultima settimana nel capoluogo astigiano.