Quantcast

Villanova d’Asti, delega all’Acquedotto della Piana per le problematiche deflusso in Fraz. Stazione

Al fine di migliorare il deflusso delle acque, in Frazione Villanova Stazione, l’Amministrazione Comunale di Villanova d’Asti delega l’Acquedotto della Piana, naturale collaboratore nella risoluzione di tematiche legate alle acque, alla progettazione definitiva-esecutiva inerente la Strada Provinciale per San Paolo Solbrito.

Già qualche anno fa era stato realizzato una studio di fattibilità che richiede ora maggiori approfondimenti per arrivare ad uno stadio che permetta poi la realizzazione vera e propria dell’intervento.

Lo stanziamento ammonta al 50% della progettazione con un ammontare massimo di 10 mila euro.

Un progetto che rientra nella strategia adottata dal Comune in questi anni, in diverse altre zone del paese, volta a cercare di tutelare le persone da possibili allagamenti dovuti ad “bombe d’acqua” sempre più frequenti e meno controllabili e da un eccesivo accumulo di acqua dovuto a piogge torrenziali.

Di pari passo, in tale ottica, in questi anni, i nuovi interventi edilizi-urbanistici hanno posto l’attenzione sul tema deflusso anche attraverso la realizzazione di parcheggi drenanti ovvero di vasche di compensazione per il contenimento delle acque: sono interventi non sempre visibili o di immediata comprensione ma con investimenti economici importanti al fine di tutelare la sicurezza delle persone.

L’Amministrazione attende la realizzazione del progetto per i prossimi mesi così da comprenderne l’investimento necessario per una futura programmazione delle opere in sinergia con l’”Acquedotto della Piana”.