Io ci metto la faccia ! Un viaggio con i Bio-agricoltori: Azienda Agricola Rivalta video

Conclusa la prima serie di video narrazioni sul mondo del biologico della rubrica Il Bio secondo noi in collaborazione con la Cooperativa della Rava e della Fava, ecco che inizia una nuova serie che andrà a focalizzare una serie di aziende agricole storiche biologiche e biodinamiche.

La serie di video ha come titolo Io ci metto la faccia! Un viaggio con i nostri Bio-agricoltori.

Amore per la terra da più di 300 anni

Sono Gianni Rivalta e conduco con i miei fratelli Marco e Matteo la storica azienda di famiglia. Credo sia fondamentale la riscoperta di antiche varietà, in un’ottica di tutela della biodiversità tramite il recupero di coltivazioni ormai scomparse. È dal 1700 che di padre in figlio tramandiamo questa attività agricola, convertita al biologico alla fine degli anni ’80. Oggi, l’azienda comprende circa 10 ettari coltivabili, suddivisi in frutteti, ortaggi, un po’ di cereali e coltivazioni estensive.

Dal 1997, su idea di mio fratello Marco, abbiamo predisposto anche una fattoria didattica, aperta in primis alle scuole e ad altri gruppi organizzati. Questa iniziativa permette di contribuire allo sviluppo della consapevolezza del consumatore e consente di toccare con mano cosa significa biologico.

Penso che l’atto di acquistare un prodotto possa cambiare le sorti del mondo! Come dicevo in sede di presentazione, noi Rivalta puntiamo molto sulla coltivazione di prodotti non più in commercio e caduti nel dimenticatoio.

Chi ha mai assaggiato la vampira?​
È una pesca dalla buccia verde pallido e la polpa rosso sangue molto saporita.

E la limona?
Che dire, una delizia per il palato.

Az. Agr. Rivalta – Via Lughese, 118 – Forlì (FC)

COOPERATIVA DELLA RAVA E DELLA FAVA