Quantcast

Le Rubriche di ATNews - Il Tri-angolo di Mengozzi

Il Tri-angolo di Mengozzi: Un’opera in ricordo delle vittime dell’11 settembre

Più informazioni su

Secondo appuntamento del 2020 con la rubrica mensile che arricchisce le proposte per i lettori di Atnews.it.

UN’OPERA IN RICORDO DELLE VITTIME DELL’11 SETTEMBRE

Tra i più conosciuti ed eseguiti compositori viventi spicca il nome di John Adams.

Nato nel 1947 a Worcester (USA), minimalista, nel 2002 a un anno dai terribili attentati che hanno colpito gli Stati Uniti e scosso il mondo intero ha voluto rendere omaggio alle vittime componendo “On the trasmigration of souls”.

Si tratta di un brano della durata di mezzora in cui ai due cori e all’orchestra si aggiungono i suoni registrati nelle strade di New York e la lettura dei nomi delle vittime che, provenendo dalla diretta voce dei famigliari e dei più stretti amici, appare come un gelido mantra. Singolare anche il testo intonato dal coro, costituito da memoriali e manifesti dedicati alle vittime.

Quest’opera conferma Adams compositore elegante, capace di strutturare formalmente in modo convincente il materiale utilizzato e in possesso di una raffinata tecnica di orchestratore.

Opera commemorativa e commovente, nel 2003 “On the trasmigration of souls” ha valso ad Adams il Premio Pulitzer per la musica.

02

“Il Tri-angolo di Mengozzi” prende spunto da un intervento sul nostro quotidiano del musicista astigiano di fama internazionale Fabio Mengozzi, compositore, pianista, direttore d’orchestra e docente di musica, in seguito ai fatti di Corinaldo (clicca QUI).

L’obiettivo della rubrica è quello, sempre nel massimo rispetto delle scelte musicali di tutti, di fornire con nozioni semplici un punto di vista alternativo da quello che offrono ogni giorno i media, di educare ed indirizzare i giovani alla musica profonda, spirituale, in modo da ampliare le possibilità di scelta nell’ascolto della musica.

 

Più informazioni su