Quantcast

Confartigianato Asti, consegnate le borse di studio in memoria di Alessandrina Quarello

Lo scorso 1 febbraio, nella sede della Confartigianato Asti, sono state consegnate le borse di studio a tre giovani studenti.

Le Borse di Studio sono intitolate alla memoria di “Alessandrina Quarello” moglie di Giovanni Nebiolo, presidente dell’Associazione Artigiani dalla sua fondazione fino al 1969, “Cavaliere del lavoro Mario Cornacchia” – storico Presidente del nostro Sindacato Pensionati ANAP Confartigianato Asti “Franco Rovero” dirigente e componente Giunta esecutiva di Confartigianato Asti.

L’iniziativa ha premiato studenti e sudentesse, figli e figlie dei titolari delle imprese artigiane iscritte alla Confartigianato Asti.

I premiati sono:
Conte Rebecca, figlia di Zampieri Roberta “Acconciature 2000” –studio di acconciature- di Villanova D’ Asti- licenza scuole Medie – Votazione 8/10;
Gallo Simone, Figlio di Gallo Francesco della ditta Omonima- impresa installazione impianti idraulici di Vesime (AT), Diploma Maturità Tecnologica votazione 100/100
Tealdo Alessia, figlia di Tealdo Roberto della ditta Omonima di settore edilizia con sede in Vesime (AT) – laurea di primo livello Scienze e Tecniche Psicologiche – votazione 110/110 e lode

“Le Borse di Studio – precisa il presidente dell’Associazione Roberto Dellavalle – hanno lo scopo di incoraggiare l’attività scolastica dei figli degli artigiani iscritti all’Associazione e ci auguriamo possano essere di stimolo per un futuro radioso e ricco di soddisfazioni”.

Anche per l’anno scolastico 2020/2021 le domande potranno essere presentate entro il 30 settembre 2020 all’Ufficio Amministrativo della Confartigianato Asti in p.zza Cattedrale, 2.