Asti, sospetto caso di coronavirus

Più informazioni su

Aggiornamento ore 20.20: Coronavirus: la donna di Asti è negativa


Ad Asti si è verificato un sospetto caso di coronavirus.

Si tratta di una donna che, dopo aver partecipato alla Mezza delle Due Perle a Santa Margherita Ligure, ed aver sentito della stessa partecipazione dell’uomo contagiato a Cologno, in seguito a febbre, ha chiamato il 118 per approfondire.

La paziente, dopo essere stata soccorsa presso la propria abitazione, è stata subito trasferita presso l’ospedale Amedeo Savoia di Torino per ricevere il trattamento medico specifico per capire se si tratta davvero di Coronavirus o di un falso allarme.

Nel frattempo il Sindaco di Asti, Maurizio Rasero, ha postato sui suoi canali social questo messaggio:
“Domani alle 12.30 farò una diretta Facebook per dare più precise informazioni alla popolazione sul coronavirus. Ci tengo però a precisare che oggi si è svolta una riunione in prefettura dove è emerso che non siamo in emergenza, che non bisogna farsi prendere dal panico e che le istituzioni sono pronte ad intervenire se servirà.”

Leggi anche -> Sospetto caso di Coronavirus ad Asti, si delinea il quadro della situazione

Nel frattempo a Nizza Monferrato è stata sospesa la MonferRun in via precauzionale. Per saperne di più clicca QUI.

Domani alle 12.30 farò una diretta Facebook per dare più precise informazioni alla popolazione sul coronavirus. Ci tengo però a precisare che oggi si è svolta una riunione in prefettura dove è emerso che non siamo in emergenza, che non bisogna farsi prendere dal panico e che le istituzioni sono pronte ad intervenire se servirà. #coronavirus #nopanico #attenzione #asti #cittàdiasti #comunediasti #sindacodiasti #raserosindaco

Publiée par Rasero Maurizio sur Samedi 22 février 2020

 

Più informazioni su