Quantcast

Asti, inaugurato il “Centro Mani Colorate” sportello contro il Bullismo e il Cyberbullismo

È stato inaugurato questa mattina, venerdì 7 febbraio, il “Centro Mani Colorate” sportello contro il Bullismo e il Cyberbullismo presso i locali di Via Aliberti, 5 (Tappeto Volante).

All’inaugurazione, insieme alle tante autorità intervenute, hanno partecipato 2 classi della scuola secondaria di primo grado Brofferio-Martiri, già coinvolte in progettualità contro il bullismo dall’Associazione Mani Colorate e proietteranno un video realizzato dagli studenti.

Gruppo centro mani colorate

Lo sportello, gestito dall’Associazione di volontariato Mani Colorate di Asti, mira a ricreare il tessuto sociale con iniziative rivolte alle famiglie ed ai giovani in particolare riguardo ai problemi del bullismo e del cyber bullismo.

A chi si rivolge
Giovani, anziani, famiglie, immigrati
Cosa offre
• supporto psicologico, pedagogico, legale;
• informazioni sui servizi offerti dalla sanità, dalle associazioni di volontariato e dal privato sociale esistenti sul territorio;
• Offerte formative ed educative ai giovani, genitori, insegnanti ed educatori circa le modalità comportamentali nei casi di bullismo, cyberbullismo, dispersione scolastica, difficoltà di relazione;
• Osservazione, analisi e raccolta dati sui bisogni della popolazione del territorio

Il Centro è aperto il MARTEDI’ e il SABATO dalle ORE 9 alle ORE 12. Gli utenti potranno accedere al servizio rivolgendosi direttamente in sede o previo appuntamento. La consulenza è gratuita. Il centro è in collaborazione con Save the Children Italia; il servizio lavorerà in collaborazione e in rete con la comunità di pratica per la tutela legale dei diritti di Save the Children e con tutte le azioni di informazione, formazione e supporto in atto sui territorio piemontese e nazionale.