Torna l’Asti in Rosa con un nuovo orario e un nuovo percorso

Manca un mese e mezzo circa, ma fervono già i preparativi per la sesta edizione di Asti in Rosa, iniziativa di movimento e benessere, ideata da Lavinia Saracco, a sostegno della LILT di Asti.

La manifestazione è in programma domenica 8 marzo e presenta alcune novità, a partire dall’orario: dopo le prime quattro edizioni al mattino e quella dello scorso anno di sera, quest’anno si cammina al pomeriggio con ritrovo alle 15 e partenza alle 16 in Piazza Alfieri ad Asti (alle 14,30 vendita magliette).

Proprio il luogo del ritrovo fa capire la seconda novità, il nuovo percorso: la partenza e l’arrivo infatti saranno in Piazza Alfieri, si sale in Corso Dante, Rotonda Don Bosco, Via Conte Verde, Rotonda Monsignor Marello, direzione Viatosto, Chiesa di Viatosto (ristoro Take Away), Strada Valmorone, Rotonda Fontanino, Via Rosa, Rotonda Monsignor Marello, Via Conte Verde, Rotonda Don Bosco, Corso Dante.

Prima, durante e all’arrivo musiche e balli accoglieranno i partecipanti.

Il costo di iscrizione è di 10 euro; è possibile prenotare la maglietta presso la LILT in via Bonzanigo 32, (Lunedì, mercoledì, venerdì dall 9 alle 12; martedì e giovedì dalle 15 alle 19) oppure telefonicamente allo 0141/595196.

asti in rosa 2020