San Damiano d’Asti, conclusa la sorveglianza sanitaria per il caso di meningite

A San Damiano d’Asti, dopo il caso di meningite che ha colpito una bambina di 5 anni, la sorveglianza sanitaria si è conclusa.

Non si sono registrati altri casi di meningite, come era stato previsto, trattandosi di un ceppo non pericoloso.

A darne notizia è stato il sindaco, Davide Migliasso che aggiunge: “Sono molto soddisfatto per l’ottimo rapporto di collaborazione tra ASL, istituto comprensivo (direzione ed insegnanti) e famiglie nella gestione del caso risolto positivamente ed in tempi rapidi. Il tutto evidenzia un lavoro svolto con grande precisione ed efficienza.”

Leggi anche

Caso di meningite a San Damiano d’Asti: situazione sotto controllo, non è un ceppo pericoloso