Giornata della Memoria: al CPIA “La Shoah delle donne”

In occasione della Giornata della Memoria il CPIA 1 di Asti propone giovedì 30 gennaio alle ore 21.00, presso la sede dell’istituto, in Piazza Leonardo da Vinci 22, “La Shoah delle donne” , memorie al femminile narrate a cura degli studenti del CPIA e dell’I.I.S. “A. Castigliano”.

L’iniziativa, inserita nel calendario provinciale per la Giornata della Memoria, è la quarta, nel corso degli ultimi anni, organizzata dal CPIA.

Dopo “A forza di essere vento” sul genocidio del popolo Rom e Sinto, “Memorie diverse” sulla persecuzione dei “diversi” cioè oltre agli ebrei gli zingari, gli omosessuali, i testimoni di Geova e gli oppositori politici, la “Shoah dei bambini”, analizzata attraverso i loro occhi e le loro voci, quest’anno il lavoro affronta la deportazione vissuta dalle donne.

“L’universo femminile”, i relativi problemi fisici e psicologici sono evidenziati dalle letture e dai video realizzati dagli studenti dei corsi serali delle superiori.

Durante la serata (in collaborazione con l’ ISRAT, con il patrocinio del Consiglio Regionale del Piemonte e del Comitato della Regione Piemonte per l’affermazione dei valori della Resistenza e dei principi della Costituzione repubblicana) interverrà Nicoletta Fasano, ricercatore ISRAT.

La Shoah delle donne al CPIA di Asti