Quantcast

Le iniziative ad Asti e provincia per sostenere la raccolta fondi di Telethon

Si avvicina la maratona televisiva Telethon, in onda sulle reti Rai da domenica 15 a sabato 21 dicembre.

Anche ad Asti e provincia sono previste diverse le manifestazioni e banchetti organizzati nell’ambito della raccolta fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche, durante l’intero mese di dicembre, ma in particolare concentrati nel prossimo fine settimana.

Le iniziative sono state presentate presso Palazzo Mazzetti alla presenza del Coordinatore provinciale Telethon Renato Dutto e la Vice Coordinatrice Eleonora Zollo, con i saluti introduttivi del Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, Mario Sacco, del Sindaco della Città di Asti, Maurizio Rasero, e dell’Assessore ai Servizi Sociali, Volontariato e Sanità della Città di Asti, Mariangela Cotto.

Alla conferenza è intervenuta anche la professoressa Antonia Follenzi, che ha portato la sua esperienza diretta di come vengono utilizzati i fondi raccolti dalla Fondazione Telethon.

La professoressa Antonia Folienzi, infatti, ha diretto numerosi progetti di ricerca sull’Emofilia e in particolare ha ottenuto un Erc start up-consolidator Grant (2010) e un grant europeo Horizon2020 su Emofilia A (HemAcure). Il nuovo progetto Telethon 2019 è il secondo progetto ottenuto dalla prof.ssa FollenzÌ dalla Fondazione Telethon, per continuare studiare l’Emofilia A.

Lo scorso anno in Piemonte sono stati raccolti oltre 600mila euro, di cui più di 50mila in provincia di Asti.

Clicca QUI per conoscere tutte le iniziative nei vari comuni della Provincia di Asti.

telethon asti