Quantcast

Filastrocche di Natale della V A della scuola primaria “Anna Frank” di Asti

Le filastrocche di Natale della V A della scuola primaria “Anna Frank” di Asti con tanti auguri a tutti!

Il mio Natale deve essere speciale
con tante luci e lo spirito di Natale
tra biscottini e panettoni
le cose che non mancano sono i doni.
Per Natale vorrei :stare con la famiglia,divertirmi ma soprattutto abbuffarmi!!! Dove? Semplice :un panettone tra le strade di viale Pilone.
Enrico Pecora

Ciao Natale
sei veramente speciale
Natale, sto mangiando e bevendo
mio zio sta dormendo
in una panchina
c’è una signorina
non vuole festeggiare il Natale
da sola e asociale
lo vuole festeggiare in compagnia
e mi aiuta mia zia Maria
Fabio Lukaj

Il Natale il giorno più bello che ci sia,
tra palloni trottole e regali, sono veramente cose speciali.
Ma le cose più importanti che ci siano
pace, tranquillità e felicità.
Giorgio Neagu

Tanti regali da regalare…
andiamo a comprare!
Il natale è stupendo
tanti auguri da tutto il mondo.
Rosso e verde, I principali colori.
A Natale si mangia il pandoro
ti adoro come l’oro.
Comunque parlando di Natale
il rosso è il colore principale.
Rebecca Stefani

Pasqua è piena di sorprese,
Carnevale è mascherato
e a San Valentino si regala cioccolato;
mentre a Natale volano gli auguri
da tutta Italia, veloci come siluri.
La cosa in comune è il colore
rosso e verde…è tradizione!
Invece parlando di regali
devono essere unici e speciali,
è Natale,bisogna essere gentili e generosi!L’atmosfera natalizia è bellissima! Le vetrine tutte colorate piene di lucine e poi… l’albero di piazza San Secondo, gigante e maestoso. Auguri a tutti gli astigiani e anche agli “stranieri” felice Natale a tutti e, forse, al prossimo anno!
Alexandra Matepiuc

Quest’anno vorrei che per tutto il mondo il Natale sia più bello, anche per le famiglie un po’ più povere, buon Natale a tutti voi!Il giorno di Natale, per favore non inquinate, abbiate rispetto nei confronti degli altri, io a Natale cerco di essere più buona e voi?
Alice Gonella

Il venti quattro a mezza notte si aprono I regali
poi però mangio il pandoro e diventa una giornata d’oro
Alessio Raimondo

Natale ad Asti puoi passar, ballare sotto l’albero con la neve.
C’è un mangione sul lettone sta mangiando il panettone gli è cresciuto un gran pancione.
La mamma sta cucinando e io col cuginetto giocando
Vittoria Florean

Tra poco è Natale e si prepara il presepe e l’albero di natale e canzoni da far ballar.
E per le via e in piazza San Secondo, ci sono i mercati dai fare impazzire di gioia per gli sconti .E Natale senza panettoni, regali e decorazioni.
E la gioia del Natale e fa impazzire la gente.
Maximo Culqui Setaro  

Il Natale è grande e speciale
perchè si può andare da babbo natale
ci sono grandi doni per noi
la vita e un gran dono per noi
perche si può stare con voi
vivere in pace e tranquillità
perchè il Natale è di là
Alessandro Ligato

A Natale si può festeggiare
e tutti insieme a casa stare
sarà una giornata d’ oro
e si mangia anche il pandoro
vi auguro a tutti un buon Natale
dall’ Italia all’ Australia.
Mattia Termini

Sotto l’albero c’è
un regalo per tè.
Sotto l’albero c’è
la felicità dei bambini,
sotto l’albero c’è
un grande abbraccio che
abbraccia tutto il mondo
sempre sorridendo.
Sotto l’albero c’è
il mondo che ti guarda con un sorriso splendente
ed un augurio a tutta la gente.
Mattia Fantino

Buon Natale a tutti quanti
piccoli e grandi,
tanti auguri alla città
con amore e felicità.
Quando mezzanotte scoccherà
la magia arriverà,
per tutti i bambini del mondo
buon Natale in girotondo!
Asya Scartabello

A Natale si fa una festa
solo che a volte ti fa girar la testa,
c’ è talmente tanto rumore
ma l’importante è che ci sia amore.
Buon Natale a tutta la gente
io vi auguro un Natale splendente,
baci,abbracci e canti
faccio gli auguri a tutti quanti.
Rebecca Urraci

Buon Natale cara Asti
che dai sempre ottimi pasti,
tutti guardano la merce in vetrina
dalla sera alla mattina.
Passando in piazza San Secondo
vedi tutta la gente girare in tondo.
Il Natale si festeggia in compagnia
con la famiglia,amore e tanta allegria
Eduard Sindilaru

Buon Natale adesso è il momento
di scherzare, sono tutti pronti per giocare,
giochi, scherzi, allegria, guarda
che vento mi porta via!
Cibo e bontà ,per la nostra libertà.
Salta e balla per tutto il mondo
e fai un bellissiimo girotondo.
Luci accese per la città
Stefano Porcellini

Auguri a tutti, questo Natale sarà particolarmente bello, me lo sento. Spero che come primo regalo tutti stiate bene e come sogno vorrei tutti a girare insieme a me attorno all’albero di San Secondo. Regalare, donare: sono le cose più belle del Natale perché secondo me è questo lo spirito natalizio: riunirsi, stare bene e ridere.
Emanuele Bonello

Dicembre, mese più bello
Capodanno, Natale,
insomma sembra speciale!
Il panettone sullo scaffale
Pronta ad essere mangiato
E festeggiato
A domani il pandoro
E i miei regali con un foro,
tutti aperti e io felice,
e trovarmi a volare come una fenice.
Bader Kessi

Auguri di buon Natale a tutti i bambini del mondo da
Alessandro Monaco

Auguri di Buon Natale è il momento di festeggiare quando apro i regali mi sembra di sognare e quando è Natale arriva anche il momento di scherzare e intanto arriva Babbo Natale e porta i regali.
Sirya Pellitteri

Buon Natale! Il Natale è speciale per tutti i bambini del mondo che girano in piazza San Secondo, le vetrine tutte luccicanti per le strade tutti i canti. Il Natale è molto bello quando lo festeggiamo in compagnia con amore e tanta allegria.
Wendy Troci

Buon Natale a tutti i cittadini specialmente ai bambini, vorrei regalare ai senzatetto un posto dove dormire e dove restare, ai miei genitori tutta la mia gioia.
Hilari Shelqeti

Dicembre, mese più bello dell’anno, dicembre con la neve che scende, c’è molta fantasia nella mia poesia, dicembre si esce e ci si diverte dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, tutti festeggiano in allegria, tutti in compagnia.
Davide Mussa

A Natale si può festeggiare e un bell’anno sta per arrivare. Vorrei trascorrere il Natale con la mia famiglia, cosi sarà una meraviglia. A Natale mangio il pandoro e domani sarà una giornata d’oro.
Alessio Impera