Continua il dialogo tra Asti e Cina: a gennaio un evento con oltre 100 imprenditori cinesi

Ieri la giunta comunale di Asti ha ricevuto il Console cinese dell’economia, Shu Luomei, inviato dal console generale di Milano.

Oggetto dell’incontro è stata l’organizzazione di un evento a gennaio, poco prima del capodanno cinese, che vedrà coinvolti più di 100 imprenditori cinesi.

Dopo Padova nel gennaio 2019 , il Console Generale, visti i rapporti e le relazioni in corso con la città di Asti, ha voluto che fosse la nostra città ad ospitare l’importante evento fra poco più di un mese. L’evento precederà un convegno, incontri fra aziende B to B , una cena e uno spettacolo a teatro.

Da lunedì si costituirà un comitato organizzatore composta dagli assessori Bologna, Imerito e Bovino con alcuni rappresentanti del consolato.