A Palazzo Mazzetti consegnate le Borse di Studio dell’Avis di Asti fotogallery

Più informazioni su

Nella splendida cornice di Palazzo Mazzetti si è tenuta questa mattina, sabato 7 dicembre, la cerimonia di consegna delle Borse di Studio assegnate dall’AVIS di Asti.

L’associazione ha premiato 10 studenti e studentesse, donatori e donatrici di sangue, che hanno conseguito il diploma con il massimo dei voti nell’anno scolastico 2018-2019.

Alla cerimonia di consegna erano presenti, insieme alla presidente dell’Avis Comunale Bruna Accornero e dell’Avis Provinciale Elena Porro, il sindaco di Asti, Maurizio Rasero, con l’assessore Mariangela Cotto, Giuseppe Caccavale in rappresentanza dell’Ufficio Scolastico e Ilvana Scuvera in rappresentanza dell’Asl di Asti.

Ecco i 10 studenti premiati

Manuela Basile, Istituto Superiore “Giolitti Bellisario” di Mondovì
Marta Brignolo, Liceo Classico “Vittorio Alfieri” di Asti
Alessia Carozzo, Liceo Scientifico “F.Vercelli” di Asti
Matteo Ferrazzo, Liceo Scientifico “F.Vercelli” di Asti
Lorenzo Giaretto, Liceo Scientifico “F.Vercelli” di Asti
Valentina Moro, Liceo Classico “Vittorio Alfieri” di Asti
Valerio Pagliarino, Istituto Superiore “N.Pellati” di Nizza Monferrato
Alessandra Ramello, Istituto Superiore “Umberto I” di Alba
Gabriele Rolla, Liceo Classico “Vittorio Alfieri” di Asti
Jacopo Zeggio, Istituto Tecnico Agrario “G.Penna” di Asti

Da molti anni AVIS, ampliando la sua missione principale di promozione del dono del sangue e consapevole della sua responsabilità e valenza sociale, affronta temi fondamentali quali la Cultura e la Ricerca Scientifica.

È stato inoltre consegnato ufficialmente il contributo che anche per l’anno 2019 AVIS Comunale Asti destina alla Fondazione Telethon, che quest’anno è stato di 6.487,00 euro, da parte della presidente Bruna Accornero a Renato Dutto e Eleonora Zollo, del Coordinamento provinciale Telethon di Asti.

Più informazioni su