Quantcast

Serata solidale a favore della LILT del Lions Club Asti Alfieri

Organizzata dal Lions Club Asti Alfieri, si è svolta nei giorni scorsi la tradizionale serata a favore della Lega Italiana Lotta ai Tumori.

A turno, i vari Club di servizio della nostra città (Lions Club Asti Alfieri, Amitie’ sans Frontieres, Rotary, Lions Club Villanova, Inner Wheel, Lions Club Asti Host, Panathlon, Soroptimist, Zonta, Rotaract e Leo) ogni anno si alternano nell’organizzare il prestigioso evento al fine di raccogliere fondi a favore della LILT di Asti. A far da “padrone di casa” è toccato alla dottoressa Roberta Pistone, Presidente del Lions Club Asti Alfieri che ha ben organizzato e gestito l‘impegnativa serata.

Relatrice della serata è stata la Dottoressa Elena Vassallo, responsabile del centro trapianti dell‘ospedale Regina Margherita di Torino. L’ospite è stata introdotta dalla dottoressa Elena Barisone (astigiana d’origine ma torinese d’adozione), Responsabile del reparto di degenza dell‘oncoematologia pediatrica dell’ospedale infantile Regina Margherita.
Molte sono state le Autorità che hanno aderito all’iniziativa, dando lustro alla serata, come il Questore di Asti dott.ssa Alessandra Cordella Faranda, il Maggiore dei Carabinieri Maurizio Offman, il Presidente della Provincia Lanfranco con la sua Vice Francesca Ragusa.

Al termine della relazione non sono mancate le curiosità e domande di chiarimento poste dall’attento uditorio all’illustre ospite che ha spiegato, in modo molto comprensibile, nonostante l’oggetto della materia trattata, “il trapianto di cellule staminali omopoietiche e sue applicazioni in oncologia pediatrica” non fosse di semplice comprensione. Molti sono stati gli apprezzamenti per l ‘organizzazione della serata posta in essere dal Lions Club Asti Alfieri.

Nella foto la Presidente del Lions Club Asti Alfieri Dottoressa Roberta Pistone insieme alle due relatrici Elena Vassallo (a sinistra) ed a destra Elena Barisone