Pacifismo, pensiero europeista e Aldo Moro: MFE propone due convegni ad Asti

La sezione di Asti del Movimento Federalista Europero propone due momenti di incontro e approfondimento.

Il primo, in calendario sabato prossimo, 16 novembre, alle 10 all’Istituto Penna di Asti (località Viatosto 54), è intitolato “Einstein, la pace e il governo del mondo” e si concentrerà sulla presentazione del libro di Claudio Giulio Anta “The roads to Pacifism”.

Introduce la professoressa Sabrina Gamba. Presenti insieme all’autore, Marco Goria, presidente Fondazione Giovanni Goria, e Raffaele Giugliano, presidente MFE Asti.

Modera Carlo Cerrato, Segretario generale della Fondazione Goria. Conclusioni a cura di Davide Arri, segretario MFE Asti.

Il secondo appuntamento, organizzato insieme a “Monferrato 2020”, avrà luogo sabato 30 novembre alle 10 a Palazzo Mazzetti (corso Alfieri 357). Al centro del convegno il pensiero europeista di Aldo Moro

Introduce Stefano Barbero, presidente dell’Associazione Monferrato 2020 e consigliere comunale del comune di Fubine (AL). Relatore sarà il saggista Edoardo Marangoni, autore del libro “La politica estera di Aldo Moro”.

Saluti di Marco Goria, presidente Fondazione Giovanni Goria, e Raffaele Giugliano, presidente MFE Asti. Modera Carlo Cerrato, Segretario generale della Fondazione Goria. Conclusioni a cura di Davide Arri, segretario MFE Asti.

convegni movimento federalista europeo