Quantcast

Maltempo, aggiornamento delle strade chiuse o limitate in Provincia di Asti

Il Bollettino di allerta riporta il livello giallo per la giornata di oggi, 25 novembre per il territorio astigiano, fortemente interessato dall’evento della scorso fine settimana.

Le precipitazioni, ad iniziare dalla mattinata, hanno iniziato a ridursi, per poi terminare nella seconda parte della giornata, mentre i livelli idrometrici dei corsi d’acqua del reticolo principale e secondario registrano una progressiva attenuazione.

Il fiume Tanaro, avendo raccolto l’abbondante pioggia, riporta ancora un livello vicino alla soglia di guardia, e sarà soggetto a una lenta e progressiva diminuzione dei livelli.

Il bollettino di vigilanza meteorologica riporta un deciso miglioramento da oggi, grazie al ritorno dell’alta pressione.

Si annotano sul territorio diffusi fenomeni di dissesto idrogeologico di piccola e media entità.

Dalle ore 13.00 odierne la Sala Operativa provinciale ha terminato la sua attività a livello integrato, le valutazioni e gli interventi proseguiranno attraverso l’attività che verranno garantire dai singoli uffici competenti.

Si evidenzia che la rete stradale provinciale e’ interessata in tutta la estensione da possibili fenomeni di allagamento, comparsa di buche e cedimenti localizzati della banchina e della sede stradale. Si invita a limitare gli spostamenti e a porre la massima attenzione qualora fossero necessari i trasferimenti.

strade vesime 25112019

La situazione della viabilità della rete stradale di competenza della Provincia di Asti, chiusa al traffico o a senso unico alternato a seguito delle intense precipitazioni, alle ore 12.00 del 25 novembre 2019 è la seguente:

DEFLUISCONO GLI ALLAGAMENTI sulla S.P. 23 “COSTIGLIOLE-ALBA” in Comune di Costigliole d’Asti;
SENSO UNICO ALTERNATO sulla S.P. 12 “MONALE CANALE PER CISTERNA” al km 21+700 in Comune di Cisterna per frana;
PERMANE LA CHIUSURA della S.P. 41 “CANELLI-SAN DAMIANO” in Comune di Canelli per frana;
PERMANE LA CHIUSURA della S.P. 41/A “DIR. PER MOASCA” in Comune di Moasca per frana da monte;
RIAPERTURA della S.P. 58 “ASTI-ALBA” in Comune di Asti tra frazione Vaglierano Basso e bivio per Pratomorone di Tigliole.
PERMANE LA CHIUSURA della S.P. 119 “CALOSSO-STAZ. FERR. DI CALOSSO” in Comune di Calosso per frana.
SENSO UNICO ALTERNATO SULLA S.P.74 “ALBUGNANO-ARAMENGO” in Comune di Albugnano per frana a valle
PERMANE LA CHIUSURA della S.P. 73 “VILLAFRANCA-CASTELLERO” al km 3+250 in Comune di Castellero;
PERMANE L’ALLAGAMENTO del sottopasso della S.P. 101 “CERRO TANAROREFRANCORE” in Comune di Cerro Tanaro;
PERMANE LA CHIUSURA della S.P. 103 “TONENGO-CASALBORGONE” tra i Comuni di Tonengo e Aramengo per frana:
Buche e sconnessioni particolari sulla S.P.457, S.P. 26, S.P. 10.
CHIUSURA della S.P. 4 “BRUNO-ALICE BEL COLLE” dal km 3+900 al km 4+100 in Comune di Mombaruzzo per frana a monte;
CHIUSURA della S.P. 5 “MOMBERCELLI-CASTELNUOVO CALCEA” dal km 2+620 al km 6+000 nei Comuni di Mombercelli e Castelnuovo Calcea per allagamento;
CHIUSURA della S.P. 6 “MONTEGROSSO-BUBBIO” tra i Comuni di Canelli e Bubbio per frana;
PERMANE LA CHIUSURA della S.P. 24 “VESIME-MOMBALDONE” nel Comune di Roccaverano e nel Comune di Olmo Gentile per frana;
CHIUSURA della S.P. 24 al km 16+200 in Comune di Mombaldone per frana;
PERMANE IL SENSO UNICO ALTERNATO sulla S.P. 25 “DI VALLE BORMIDA” al km 23+700 per crollo di muro di sostegno in Comune di Cessole;
PERMANGONO GLI ALLAGAMENTI sulla S.P. 28 “DI VALLE BELBO” in Comune di Bruno e al km 23+900 in Comune di Nizza Monferrato;
PERMANE IL SENSO UNICO ALTERNATO sulla S.P. 28 “DI VALLE BELBO” al km 24+500 in Comune di Nizza per smottamento laterale;
PERMANE IL SENSO UNICO ALTERNATO sulla S.P. 39 “CASTELLO DI ANNONECASTIGLIONE TINELLA” al km 18+245 in Comune di Costigliole d’Asti per smottamento della banchina con cedimento parziale della sede stradale, lato SX;
PERMANE IL SENSO UNICO ALTERNATO sulla S.P. 40 “MOMBERCELLI-NIZZA” al km 2+800 in Comune di Vinchio per frana;
PERMANE IL SENSO UNICO ALTERNATO sulla S.P. 42 “CANELLI-LOAZZOLO” in Comune di Canelli per frana;
PERMANE LA CHIUSURA della S.P. 43/A “DIR. PER SESSAME” al km 1+800 in comune di Rocchetta Palafea e in Comune di Sessame;
PERMANE IL SENSO UNICO ALTERNATO sulla S.P. 45 “MARANZANA-TERZO” al km 11+100 nel Comune di Castel Boglione;
PERMANE IL SENSO UNICO ALTERNATO sulla S.P. 46 “CASTELNUOVO BELBO INCISA” nei Comuni di Castelnuovo Belbo e Incisa Scapaccino per allagamenti;
PERMANE LA CHIUSURA della S.P. 47 “SPIGNO-CORTEMILIA” al km 5+800 nel Comune di Serole per frana da monte;
SENSO UNICO ALTERNATO sulla SP 63 al km 0+500 per frana di valle in Comune di Mombercelli;
SENSO UNICO ALTERNATO sulla SP 100 al km 0+700 per frana di monte;
PERMANE LA CHIUSURA della S.P. 102 “DI VALLE TANARO DI ROCCA D’ARAZZO” in Comune di Rocca d’Arazzo per allagamento:
PERMANE LA CHIUSURA della S.P. 113 “CASTEL ROCCHERO-VAL BOGLIONE” nel Comune di Castel Rocchero;
CHIUSURA della S.P. 114 “CASTEL BOGLIONE-ROCCHETTA PALAFEA” al km 1+700 in Comune di Castel Boglione;
PERMANE LA CHIUSURA della S.P. 118 “CASTEL BOGLIONE-GARBAZZOLA” in località Garbazzola per frane;
PERMANE LA CHIUSURA della S.P. 121 “MONTABONE-VAL BOGLIONE” in Comune di Montabone;
CHIUSURA della S.P. 122 “ROCCHETTA PALAFEA-CASSINASCO”;
PERMANE LA CHIUSURA della S.P. 126 “BUBBIO-MADONNA DELLA NEVE” al km 5+300 in Comune di Cessole per frana;
PERMANE IL SENSO UNICO ALTERNATO sulla S.P. 456 “DEL TURCHINO” nel Comune di Castel Rocchero:
PERMANGONO GLI ALLAGAMENTI sulla S.P. 592 “DI CANELLI” al km 7+300 in Comune di Canelli.