“Gambe, la strada è di tutti ” ad Asti un evento sulla sicurezza stradale

Più informazioni su

“Un primo appuntamento nella lunga marcia che ci porterà all’arrivo della tappa del Giro d’Italia a maggio 2020” così il sindaco di Asti Maurizio Rasero ha aperto la conferenza stampa di presentazione dell’evento “Gambe”.

Con il primo cittadino anche l’assessore allo sport Mario Bovino, che ga ribadito l’attenzione dell’Amministrazione ai temi legati alla sicurezza stradale, e il consigliere Gianni Trombetta, che ha confermato l’autorizzazione di Rcs ad utilizzare per la prima volta il logo ufficiale della tappa di Asti.

Da una perdita nasce la proposta di mobilità a misura di persona. La strada oggi è dominata dalle auto e in strada si muore più di 3000 volte l’anno. “GAMBE” racconta come puo’ diventare anche dei disabili, dei bambini, dei pedoni e dei ciclisti. La strada è di tutti, a partire dai più deboli” si legge sulla nota di presentazione dell’evento.

Giovedì 21 novembre alle 20 presso il
Polo Universitario di Asti, nell’aula magna Veronesi è prevista la proiezione e discussione del docufilm creato da FONDAZIONE MICHELE SCARPONI riguardo la sicurezza stradale mettendo al centro la persona.

Più informazioni su