Ricorrenza del 4 novembre a San Damiano d’Asti: le scuole protagoniste nel programma delle celebrazioni

Il Comune di San Damiano celebra lunedì 4 novembre il “Giorno dell’Unità Nazionale e Giorno delle Forze Armate”.

Le celebrazioni si apriranno alle 10 con la Santa Messa alla Chiesa di San Giuseppe per poi continuare alle 11 con l’omaggio ai Caduti e la cerimonia dell’Alza Bandiera. La giornata vedrà il coinvolgimento di tutte le scuole di ogni ordine e grado con l’IC Vittorio Alfieri e l’Istituto Penna ad animare le celebrazioni, con diverse iniziative culturali e musicali.

“Soldati, marinai, avieri, carabinieri, finanzieri e personale civile della Difesa.  La professionalità, l’abnegazione, il senso di solidarietà e di umanità con cui assolvete al vostro dovere è di straordinario esempio. Il giuramento di fedeltà alla Repubblica ed ai suoi valori sia sempre la vostra consegna. Viva le Forze Armate, viva la Repubblica, viva l’Italia!” si legge nel messaggio a firma del Sindaco Davide Migliasso diffuso in città.

Abbiamo voluto celebrare il giorno esatto, lunedì 4 novembre, e non anticiparlo a domenica 3, come accade in altri Comuni – spiega il Sindaco – coinvolgendo le scolaresche perché è fondamentale partire dai ragazzi per ricordare la storia del passato. E’ importante secondo noi riportare l’attenzione verso queste ricorrenze fondamentali per la vita istituzionale come il 4 novembre, il 25 aprile, il 2 giugno, con eventi strutturati e ben organizzati.

Ricordiamo che le celebrazioni si svolgeranno in contemporanea con la Fiera dei Santi e la Fiera del Tartufo, che San Damiano ospiterà il 3, 4 e 9 novembre.