Quantcast

Contro la violenza sulla donne a Costigliole d’Asti una nuova panchina rossa ricordando Elena Ceste

Un mese di ottobre ricco di iniziative promosse dal Comune di Costigliole d’Asti.

Tra queste anche l’inaugurazione di una nuova panchina rossa, simbolo contro la violenza sulle donne, iniziativa che l’amministrazione comunale di Costigliole ha promosso in collaborazione con il centro antiviolenza Orecchio di Venere di Asti.

Il sindaco Enrico Cavallero, ricordando che “forse è la prima volta che Costigliole ha un vicesindaco donna”, ha lasciato che a spiegare il motivo di questa iniziativa fosse proprio il suo vice, Tanya Arconi: “Un’amministrazione in quanto istituzione deve farsi portatore di iniziative a contrasto di ogni tipo di violenza sulle donne, per questo motivo abbiamo deciso di installare una nuova panchina rossa nel piazzale della Chiesa di Santa Margherita, un luogo scelto non a caso, ma ricordando un caso che ci ha toccato da vicino, quello di Elena Ceste.”

L’inaugurazione della panchina è prevista per venerdì 25 ottobre.