Quantcast

Concluso a San Damiano d’Asti il Trofeo di Bocce tra Comuni della Provincia di Asti e Cuneo

Si è concluso venerdì sera a San Damiano d’Asti il Trofeo di Bocce tra Comuni della provincia di Asti e di Cuneo, a cui hanno partecipato 12 Comuni: Antignano, Priocca, Ferrere, Castelnuovo Don Bosco, San Martino Alfieri, Valfenera, Roatto, Villafranca, Maretto, Villanova, Tigliole e San Damiano d’Asti.

Si tratta di un torneo organizzato dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la società di bocce di San Damiano, iniziato verso metà settembre, con incontri giocati tutti i giovedì e venerdì sera.

La vittoria è andata alla formazione sandamianese seguita da quella villanovese, in campo in ogni quadretta un amministratore comunale: per San Damiano il debutto e la presenza del Presidente del consiglio comunale con delega allo sport Valter Omedé. Nella formazione sandamianese si sono alternati nelle diverse serate numerosi giocatori rosso blu abituali frequentatori della struttura sportiva, gli stessi giocatori avevano recentemente vinto il torneo di bocce tra rioni del palio di Asti.

Grande partecipazione di pubblico in tutte le serate.

“Un importante evento sportivo, sottolinea il Sindaco Davide Migliasso, che dà lustro ai nostri impianti sportivi ed in particolare al nostro bocciodromo comunale i cui campi sono ritenuti tra i migliori della provincia. Molti i tornei di bocce organizzati durante l’anno sui campi di San Damiano. Terminato il trofeo dei comuni è iniziato il 7 ottobre quello del pastificio Rey, nota ed importante azienda del nostro territorio comunale”.

Il Sindaco è stato tra i promotori del Trofeo dei Comuni perché ritiene “sia un’ottima forma di collaborazione e sinergia tra amministrazioni comunali. Un sentito ringraziamento a tutte le formazioni che hanno aderito ed ai colleghi amministratori, appuntamento al prossimo anno. San Damiano vanta dei meravigliosi impianti sportivi che intende rilanciare ancora di più, non ultimo l’intervento di sistemazione dei campi da tennis interni ed esterni.”