Quantcast

Alba, il Borgo Moretta vince il Palio degli Asini

Più informazioni su

Oggi, domenica 6 ottobre la grande sfilata storica con oltre mille figuranti appartenenti ai nove borghi di Alba ha guidato il pubblico verso in Piazza Cagnasso dove si è corso il divertente Palio degli Asini.

Le contrade albesi si sono contese l’ambito drappo che quest’anno è la riproduzione fotografica dell’opera collettiva “Senza titolo” di Pinot Gallizio, Constant, Asger Jorn, Piero Simondo e Gallizio Jr (olio e resina su masonite, 155 x 75 cm) di proprietà della Fondazione CRC ed esposta in originale nella mostra “Per un rinnovamento immaginista del mondo. Pellizza da Volpedo (Taner Ceylan), Pinot Gallizio (con Constant, Giorgio Gallizio, Asger Jorn, Jan Kotik e Piero Simondo), Mario Merz” nella Chiesa di San Domenico fino al 10 novembre.

Il Palio è stato vinto dal Borgo Moretta con l’asino “Cento lire” montato da Daniele Marcianti, un’accoppiata storica che vince per il secondo anno consecutivo. Terzo Brichet, poi secondo il Borgo San Lorenzo.

Pubblico entusiasta e spalti gremiti (con 4000 ingressi) hanno applaudito le rappresentazioni storiche e sfilate in costume. Vincitore quest’anno è stato il Borgo Santa Barbara che ha portato in scena la ricostruzione storica di un episodio che risale al 1028 con protagonisti gli eretici di Monforte.

Più informazioni su