A Belveglio il Mollificio Astigiano offre una serata speciale con “…Della Luna e dell’Universo…Curiosità Spaziali”

Sempre in fermento il Mollifico Astigiano di Belveglio: la family company ispirata ai valori di Impresa Olivettiana e che quotidianamente si impegna ad essere il cambiamento che vuole vedere nel mondo, continua a promuovere iniziative culturali e sociali.

Il primo appuntamento si terrà venerdi 25 Ottobre a Belveglio presso il locale della Proloco in Via XX Settembre 1, “…Della Luna e dell’Universo…Curiosità Spaziali” è il titolo della serata a tema  dedicata alla conoscenza dello spazio e delle tecnologie aerospaziali: una conferenza a carattere scientifico che ci introdurrà alle tematiche legate allo Spazio e all’Astrofisica.

Ospiti di grande spessore e interventi che terranno alta l’attenzione del pubblico, saranno i protagonisti della serata che si apre alle 19 con apericena.

Dalle 20,30 si alterneranno negli interventi il giovane inventore astigiano diciannovenne Valerio Pagliarino che ha vinto nel 2017 “l’Intel Foundation Young Scientist Award” di Los Angeles con il suo “laserwan”, tecnologia che potrà portare la connessione Internet ultra veloce nei luoghi più isolati del mondo; Dino Brondolo, belvegliese di adozione, Ex direttore della Sezione Human Space Flight della THALES ALENIA SPACE che ha dedicato molti anni della sua vita alla costruzione di moduli logistici pressurizzati per portare materiale, equipaggiamento e forniture all’interno della stazione spaziale internazionale ISS, affronterà argomenti quali esplorazione spaziale, il contributo dell’Italia ed esperienze personali.

La studentessa e Ricercatrice di Astrofisica e Fisica teorica presso l’Università degli studi di Torino Elena Pinetti, astigiana, parlerà dell’universo, della materia oscura e dei suoi segreti. Il brillante Luca Perri, Astrofisico, divulgatore scientifico e scrittore, conosciuto in ambito televisivo, radiofonico e social network, intratterrà affrontando temi che ruotano intorno alla Luna, dalle abitudini alle credenze, alle bufale sul nostro satellite.

La serata si concluderà con una sorpresa, sempre legate al mondo dello spazio.

Il secondo e speciale appuntamento con il Mollificio Astigiano si terrà nei giorni 8 e 9 novembre in occasione di “Fabbriche Aperte”, evento promosso dalla Regione Piemonte alla sua Terza Edizione.