Quantcast

Nizza, si barrica in casa con il figlio

Un uomo sulla quarantina si è barricato in casa con il figlio di sei anni chiudendo la moglie sul balcone, nel mattinata di oggi, in centro a Nizza Monferrato.

La moglie ha attirato l’attenzione dei vicini che hanno chiamato i Carabinieri. Al loro arrivo i militari hanno chiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco che sono riusciti a mettere in salvo la donna.

Sul posto sono ancora presenti i Vigili del Fuoco insieme ai Carabinieri presenti anche con due squadre dei SOS di Moncalieri e con il mediatore del Comando Provinciale che stanno cercando di risolvere la situazione che non è ancora risolta. Non sono ancora chiare le motivazioni che hanno portato l’uomo a compiere tale gesto.

Sul posto è presente anche il Sindaco di Nizza Simone Nosenzo.

*** Aggiornamento ore 19.10 ***

Dopo otto ore di mediazione il padre ha finalmente liberato il figlio, che teneva in ostaggio dalla mattinata.

Per tutti i dettagli dell’operazione clicca qui —> Fine dell’incubo a Nizza Monferrato, il padre libera il figlio