Quantcast

Ultimo appuntamento con Cinedehors al Lungoborbore di Asti

Venerdì prossimo, 30 agosto, chiude con “La bicicletta verde” la rassegna cinematografica all’aperto Cinedehors, che Unicef ha promosso proponendo tematiche sociali.

“La bicicletta verde” verrà proiettato al Parco del Lungoborbore intitolato al Giovanni Pastrone, un omaggio al famoso cineasta astigiano.

Wadjda è una bambina di 10 anni che vive alla periferia di Riyadh, la capitale Saudita. Nonostante viva in un mondo tradizionalista, Wadjda è una bambina affettuosa, simpatica, intraprendente e decisa a superare i limiti imposti dalla sua cultura.

La proiezione avrà inizio alle 21 (ingresso libero). Dalle 20 ci sarà la possibilità di gustare piatti della cucina africana a cura dell’asssociazione senegalo-italiana Asiap.