Montechiaro si prepara con diversi appuntamenti al Palio di Asti

Più informazioni su

E’ iniziato ufficialmente con il rito dell’imbandieramento delle vie, il conto alla rovescia per la partecipazione al Palio del borgo di Montechiaro d’Asti.

Le sarte della nouvelle vague tagliano e cuciono le bandiere, i giovani del comitato con a capo il deus ex-machina Fabrizio Ferraris, si arrampicano sui balconi per mettere le bandiere e gli addobbi. Il paese si trasforma come nei fasti più splendenti anni del medioevo, infatti Montechiaro vede la sua fondazione nel lontano 1200.

Il comitato si prepara insieme al comune a ricevere i turisti alle manifestazioni d’arte, all’anteprima del palio in notturna dove si presenterà il tema della sfilata e infine, ma non ultima, alla cena propiziatrice di sabato 31 agosto.

Montechiaro si prepara a correre il Palio il giorno 1 settembre nell’Edizione straordinaria con la speranza di portare in paese l’ambito Drappo come vincitore.

montechiaro

Più informazioni su