Festival Colline d’arte: appuntamento al Parco Quarelli di Roccaverano

Arte e cultura protagoniste nell’incontro tra scultura, circo contemporaneo, musica ed eccellenze enogastronomiche che animerà l’Alta Langa

Più informazioni su

E’ tutto pronto, al Parco Quarelli di Roccaverano, per accogliere la prima edizione del festival “Colline d’arte”, in calendario domenica 8 settembre.

L’Alta Langa sarà lo splendido scenario della kermesse ideata per consentire un dialogo tra natura, scultura, musica, circo contemporaneo ed enogastronomia, per una domenica in cui arte e cultura saranno assolute protagoniste. I partner enogastronomici della manifestazione presenteranno il meglio del territorio nella passeggiata enogastronomica e artistica “il Bello e il Buono” e nel corso della cena – spettacolo “Alta Langa in abito da Sera”, per un programma decisamente articolato, forte di un’offerta artistica di primo livello nell’ambiente delle arti performative e della musica. Il tutto, ovviamente, immersi nella meraviglia di un bosco punteggiato di opere d’arte di prestigio internazionale.

parco quarelli di roccaverano

IL BELLO E IL BUONO
Attraverso un sentiero segnalato per un percorso ad anello che si snoderà lungo 4 postazioni, il cuore del festival sarà costituito da una passeggiata che metterà insieme arte ed enogastronomia. Per ogni postazione – allestita presso i più suggestivi gruppi espositivi – sarà attiva un’offerta enogastronomica specifica, accompagnata da uno spettacolo di circo contemporaneo.

La durata del percorso “Il Bello e il Buono” è indicativamente di 3 ore (di cui 2 per i pasti e gli spettacoli e 1 per la passeggiata).

Opzionalmente, per chi lo desiderasse, sarà possibile partecipare alle passeggiate “guidate”, che si soffermeranno su aspetti differenti (portando la durata del percorso a 4 ore totali, conteggiando un’ora aggiuntiva per il percorso guidato).
– Percorso Artistico ed Enogastronomico: condotta dal giornalista e artista Vincenzo Reda, la passeggiata consentirà di conoscere e capire i prodotti del territorio e i vini presentati nelle diverse postazioni, con una critica attenta e acuta delle sculture e delle installazioni del Parco;
– Percorso Storico e Artistico: condotta dalla guida turistica Claudio Gallo di MONFERRATODAVEDERE, la passeggiata prevede una visita alla Torre romanica di Vengore, con la presentazione del contesto storico e culturale del territorio e delle opere del Parco, con una guida alle installazioni artistiche fuori dal circuito;
– Percorso Naturalistico ed Esperienziale: condotta dalla omeopata e naturalista Anna Fila Robattino di CASTELLOTTODIPAN, la passeggiata offrirà una comprensione dei diversi habitat del parco, con il riconoscimento delle erbe spontanee officinali e alimentari e suggestive esperienze di immersione nella natura.

POMERIDIANO
Tra “Il Bello e il Buono” e la cena- spettacolo “L’Alta Langa in abito da sera”, anche il pomeriggio si prospetta ricco di opportunità, alla Corte Quarelli. A impreziosire l’evento, dalle ore 17.00, i prodotti enogastronomici del territorio e dei partner in vendita e degustazione a cura di LangaMyLove, spazio all’arte e all’artigianato originale con stand interattivi e un’area chill out. E ancora, intrattenimento con flash mob di danza e circo contemporaneo con musica originale dal vivo e concerto di Nabil Hamai, brevi escursioni per ammirare le opere del parco e gli ambienti, in compagnia delle guide del festival (per una durata di circa 30 minuti ciascuna) e il ristoro con il punto green.

parco quarelli di roccaverano

LA CENA SPETTACOLO
A chiudere il festival, alle ore 19.30 la cena-spettacolo “L’Alta Langa in abito da sera”. Quattro portate accompagnate dal cabaret degli artisti del festival, con i prodotti del territorio ad arricchire la cena servita nel classico stile: calice – intrattenimento – portata. Alle ore 22.00 il concerto “Condivisione in Loop”, la cui fine è prevista per le ore 22.30.

ORARI
L’apertura del festival è prevista per le ore 12.30, con chiusura alle ore 24.00.

PARCHEGGI E NAVETTE
Il parcheggio del festival è presso l’Area Sosta Camper comunale di Roccaverano, segnalato lungo la provinciale di accesso al paese. Da qui partiranno le navette per il Parco d’Arte – con relativa accoglienza presso la Corte Quarelli –, che saranno disponibili in tre finestre temporali: dalle 11.00 alle 12.30, dalle 17.30 alle 19.00 e dalle 22.30 alle 24.00.

Più informazioni su