A Montegrosso l’ultimo appuntamento con “Paesaggi e oltre” con la battaglia dei cuscini

Nel pomeriggio di domani, martedì 20 agosto, alle 16,30 a Montegrosso d’Asti è in programma l’atteso appuntamento per bambini da zero a novantanove anni con ” La battaglia dei cuscini” della Compagnia Il Melarancio, ultimo evento della serie “Paesaggi e oltre”.

Nella frescura del cortiletto, sotto le piante e con vista sull’abitato di Montegrosso, uno scatenatissimo spettacolo d’animazione che ha entusiasmato e coinvolto centinaia di piazze italiane ed europee: è l’unico spettacolo in cui gli spettatori diventano attori.

L’idea nasce dal ricordo degli scontri “all’ultima piuma” che da bambini, tra fratelli, si facevano sul letto prima di andare a dormire: qui il gioco viene centuplicato più e più volte, diventando uno spettacolo di piazza esplosivo, divertente e di grande coinvolgimento.

Uno spazio opportunamente attrezzato accoglie il pubblico prima dell’inizio dello spettacolo. L’attesa è scandita da una serie di annunci che preparano all’imminente battaglia; al via! la squadra della Compagnia, dettate le regole del gioco dà inizio alla battaglia: accompagnati dalle scatenatissime musiche ska, gli spettatori si trovano coinvolti in una piccola follia collettiva, dove tutti combattono contro tutti, nonni contro nipotini e genitori, tra decine di leggerissimi cuscini colorati.

Questa pazza ed inoffensiva lotta a colpi di cuscino, prosegue fino allo sfinimento dei partecipanti. Ad un preciso segnale tutto si ferma e la battaglia si conclude in un soffio di piume.

Prima di salutare il pubblico esausto, un grande telo colorato invita gli spettatori a sedersi: ben presto ci si trova su di un cuscino gigante, pieno d’aria, su cui è possibile nuotare, rotolare, gattonare e ovviamente riposarsi dopo tanta fatica.

In scena Gimmi Basilotta, Marina Berro, Jacopo Fantini, Isacco Basilotta e Aicha Cherif.

Merenda per tutti al termine dello spettacolo.