Io ci metto la faccia ! Un viaggio con i Bio-agricoltori: Azienda Agricola Agrilatina video

Conclusa la prima serie di video narrazioni sul mondo del biologico della rubrica Il Bio secondo noi in collaborazione con la Cooperativa della Rava e della Fava, ecco che inizia una nuova serie che andrà a focalizzare una serie di aziende agricole storiche biologiche e biodinamiche.

La serie di video ha come titolo Io ci metto la faccia! Un viaggio con i nostri Bio-agricoltori.

Quando la biodinamica è sinonimo di qualità

Il mio nome è Pasquale Falzarano e sin da piccolo coltivo per la salute degli uomini e della Terra, nel rispetto e in collaborazione con il creato. Perchè questa scelta? Il viaggio-studio in Australia e l’incontro con Alex Podolinsky, massimo esponente aussie della biodinamica. E così mi sono detto: “la mia azienda abbraccerà il metodo biodinamico”

Agrilatina nasce all’interno del Parco Nazionale del Circeo, nei pressi del suggestivo Lago di Fogliano (LT), ed è il frutto di una lunga storia d’amore per la terra, fatta di passione e duro lavoro. Proprio quel duro lavoro nei campi da cui mio padre voleva tenermi lontano, quando l’azienda era ancora una piccola realtà familiare. L’approdo all’agricoltura biodinamica è stato un lento processo a tappe, iniziato nel 1987 con il primo passaggio al biologico e terminato in modo definitivo sei anni dopo.

Lo studio sui libri, il continuo confronto con altre realtà e la formativa esperienza australiana, condivisa con mio cugino Giovani Amoriello, attualmente mio socio, hanno contribuito alla crescita di Agrilatina. Oggi possiamo contare su oltre 170 ettari di terreno coltivabile e un numeroso personale qualificato che si dedica con cura e dedizione sia al lavoro agricolo sia ad attività istruttive come l’organizzazione di conferenze, visite didattiche e corsi per agricoltori e consumatori. L’adozione di sovesci multi-essenze, l’impiego dei preparati biodinamici e l’uso del composto biodinamico prodotto con il letame della nostra mandria di vacche di razza marchigiana, sono il segreto del successo di Agrilatina.
“L’amore per la natura, la terra e le piante, già a 18 anni mi spinse a continuare il lavoro di campagna di mio padre”

Pasquale Falzarano, Titolare dell’Az. Agr. Agrilatina

 

COOPERATIVA DELLA RAVA E DELLA FAVA