Il Museo Civico di Moncalvo ospita le opere di Concetto Fusillo

Presentata "Benemale al tempo della Controriforma", sarà visitabile presso il Museo Civico di via Caccia fino al 29 settembre

L’estate al Museo Civico di Moncalvo è da trascorrere all’insegna della mostra di Concetto Fusillo, artista che espone nei locali al piano superiore del polo museale di via Caccia 5 e che lo scorso fine settimana ha incassato il gradimento del folto pubblico presente alla sua presentazione.

concetto fusillo

Fino al 29 settembre, ogni sabato e domenica dalle 10 alle 19 (o in settimana per gruppi su prenotazione al numero 327 7841338), l’esposizione dal titolo “Benemale al tempo della Controriforma” sarà visitabile unitamente al percorso artistico permanente che il Museo propone al piano sottostante.

A tracciare il profilo del commosso artista nella presentazione di venerdì scorso la critica d’arte Giuliana Romano Bussola la quale ha riferito come “Le opere di Fusillo, nate dalla curiosità di portare alla luce vari comportamenti tra il Bene e il Male durante il XVI e XVII secolo nel territorio acquese, hanno come protagonisti i preti e sono il risultato di una appassionata ricerca negli archivi della diocesi di Acqui, affrontando la dialettica esistenziale da sempre trattata da teologi, filosofi e letterati senza mai arrivare ad una regola definitiva universale”.

concetto fusillo

L’artista, spinto da “viscerale desiderio mai esausto di conoscenza e assumendosi il compito di togliere dall’oblio fatti dimenticati”, si appropria di tali fatti “trasformandoli in occasione d’arte e concretizzandoli in pittura”.

All’incontro erano presenti anche Giuliana Romano Bussola e Letizia Huancahuari, esperta in arteterapia, sono state la presidente di A.L.E.R.A.MO. onlus Maria Rita Mottola e Giancarlo Boglietti, autore dell’allestimento artistico.

concetto fusillo

La mostra avviene in collaborazione con il Comune di Moncalvo.