Le Rubriche di ATNews - Giovedì della Salute

Due incontri per bambini e genitori a Moasca per “I Sabati della Salute”

La prima edizione de “I Sabati della Salute al castello di Moasca” prenderà il via il 20 luglio: dalle ore 16.30 alle 18.30 presso il castello di Moasca, si terranno due appuntamenti dedicati a famiglie con bambini da 0 a 6 anni.

Gli incontri sono ad ingresso gratuito e propongono interventi di esperti e laboratori pratici. Gli interventi dei due sabati saranno moderati dalla musicoterapista Silvia Vercellino.

Nel primo sabato 20 luglio le psicologhe e psicoterapeute Raffaella Baino e Giulia Guasco parleranno dello sviluppo psicoaffettivo del bambino e dell’evoluzione della relazione genitore-bambino dalla simbiosi ai primi distacchi del crescere.

L’ostetrica Chiara Cattaneo introdurrà al bonding prenatale, l’importante legame mamma/bambino in gravidanza.

Infine Paola Pozzi, coordinatrice del Nido Comunale di Alba, già caposala infermiera pediatrica e insegnante di massaggio infantile, guiderà nella riflessione su come i bambini non siano mai troppo piccoli per capire.

A seguire i laboratori i partecipanti si potranno mettere in gioco con le indicazioni sentite negli interventi con i laboratori:

– per genitore e bambino fino a 24 mesi lab “Il gioco euristico” con Paola Pozzi,

– per genitore con bambini da 2 a 6 anni lab “Musicoterapia” con Silvia Vercellino.

Sarà presente il Sindaco di Moasca Andrea Ghignone per l’avvio del primo appuntamento e il ristorante Tra la Terra e il Cielo offrirà a tutti i bambini partecipanti una merenda sana nella meravigliosa cornice del giardino del castello.

L’iniziativa è promossa dall’Associazione Culturale InCreaSe (Innovation, Creativity Setting) presieduta dal Prof. Guido Lazzarini, Sociologo dell’Università di Torino, dal comune di Moasca e dal Centro Servizi Volontariato di Asti ed Alessandria.

L’ingresso è libero ed è gradita la prenotazione ai seguenti recapiti: whatsapp al cell 338.8557077 o via email ufficiostampa.increasegroup@gmail.com

L’appuntamento successivo sarà sabato 27 luglio ore 16.30-18.30 con interventi di altri esperti e nuovi laboratori.