La storia della famiglia Roero di Cortanze all’Archivio di Stato

L’Archivio di Stato di Asti in collaborazione con Alice Raviola (Università degli Studi di Milano) presenta l’incontro “Conversazioni del giovedì in Archivio di Stato di Asti”, Chiacchierate di storia e di arte con Pierangelo Gentile (Università degli Studi di Torino).

Giovedì 13 giugno 2019, alle ore 17.00 si parlerà delle fortune e decadenza di una grande famiglia tra ottocento e novecento: i Roero di Cortanze.

L’Archivio di Stato di Asti conserva uno dei migliori archivi familiari del Piemonte, quello dei Roero di Cortanze. Carte che si dipanano lungo i secoli e che raccontano le vicende di illustri personaggi che tra Sette e Ottocento (ma ancora nel Novecento) raggiunsero i vertici della carriera al servizio dei Savoia controllando cariche di Stato e di corte.

La conversazione vuole però entrare anche nel merito dell’approccio dello storico con l’archivio, analizzare quali metodologie vengono messe in campo nello scavo dei documenti per trasformare le “carte” in “storia”. Scelte, elaborazioni e intrecci che costituiscono l’abc di un mestiere tanto difficile quanto affascinante.

conversazioni archivio di stato
conversazioni archivio di stato