Festeggiamenti per i 50 anni del Complesso Bandistico Costigliolese

Il Complesso Bandistico Costigliolese compie 50 Anni.

Era il 1969 quando le formazioni bandistiche di Costigliole, la Banda Musicale “Ciclo Sport” (legata alla Società Ciclo Sport del 1905, ora Unione Sportiva Costigliole) e la Banda Musicale “La Costanza” (fondata nel 1911), ufficializzarono la loro unione, per dar vita all’attuale Complesso Bandistico.

Domenica prossima, 30 giugno, avranno inizio i festeggiamenti per ricordare questo importante anniversario e rivivere 50 anni di banda a Costigliole, con manifestazioni che si susseguiranno durante l’anno, per concludersi ad inizio 2020.

Il primo evento vedrà come ospiti del Complesso Bandistico Costigliolese, la Banda Musicale di Ghiffa (VB), con cui lo stesso è gemellato dal 1978. Durante gli anni numerose sono state le visite agli amici del Lago Maggiore, con concerti e sfilate sulle sponde del lago; altrettanto numerose le visite degli amici ghiffesi tra le nostre colline.

Il gemellaggio, nato grazie all’amicizia di alcuni musicisti, verrà consolidato a Costigliole d’Asti con un ricco programma della giornata. Alle 10.30 le due bande sfileranno insieme per le vie del paese, fino a giungere nel Castello, dove verrà inaugurata la mostra storico-fotografica sulla storia della compagine costigliolese. Foto, documenti e oggetti per raccontare la Banda musicale dal 1969 ad oggi.

La mostra, realizzata in collaborazione con il gruppo Sbandieratori e Musici Gli Alfieri di Costigliole, che quest’anno festeggiano i 20 anni di attività, vuole essere solo un assaggio: da settembre la mostra verrà ingrandita, dando maggior spazio anche alla storia delle precedenti bande musicali.

La giornata proseguirà nel pomeriggio, con il primo di una serie di concerti che faranno da filo conduttore per i festeggiamenti del Cinquantesimo. Il concerto vedrà esibirsi la Banda Musicale Ghiffese, diretta dal Maestro Daniele Grassi, e il Complesso Bandistico Costigliolese, diretta dal Maestro Mauro Massaro, dalle 16.30 nel cortile interno del Castello di Costigliole d’Asti.

I festeggiamenti proseguiranno il 28 settembre: il Complesso Bandistico Costigliolese ospiterà la banda musicale “Harmonie des Mineurs de La Ricamarie”, proveniente dalla zona di Lione, con un concerto nella Chiesa parrocchiale di Costigliole.

Il 16 novembre il Concerto di Santa Cecilia nel Teatro Comunale di Costigliole, sarà l’occasione per riunire tutti quelli che hanno partecipato, negli anni, alle attività del complesso musicale in questi 50 anni: giovani e meno giovani invitati a rivivere la loro esperienza musicale, magari tornando a cimentarsi con lo strumento.

Con l’arrivo del Natale e il legame che questa festa ha con la musica, sarà l’occasione per i commercianti del paese di partecipare anche loro a questo importante anniversario. Verrà istituito un concorso per la miglior vetrina a tema natalizio-musicale; il voto dei costigliolesi e di una giuria, stabiliranno il vincitore, che verrà premiato durante il Concerto dell’Epifania il 5 gennaio 2020, nella Chiesa parrocchiale di Costigliole: si concluderanno così in musica i festeggiamenti dei primi 50 anni di Banda a Costigliole.

50 anni complesso bandistico costiglionese