Quantcast

Visita di studio alle Chiese Romaniche della Fondazione CR Asti

Con la finalità di una conoscenza diretta del ricco Patrimonio storico-artistico dell’astigiano, oggetto negli anni di un attento e cospicuo sostegno economico per importanti interventi di restauro, conservazione e valorizzazione da parte della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, si è tenuto in data GIOVEDÌ 23 MAGGIO un sopralluogo presso le Chiese romaniche di San Giorgio di Bagnasco e di San Secondo di Cortazzone.

La visita voluta ed organizzata dal Presidente Mario Sacco della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti ha visto la partecipazione di numerosi consiglieri della Fondazione e Amministratori locali come, il Sindaco Marina Conti di Montafia e il Sindaco Francesco Chiara di Cortazzone. Per la Diocesi di Asti ha partecipato il Parroco di Cortazzone e Montafia, Don Domenico Valsania, e i Elio Barosso e Carlo Fogliasso per gli Affari economici della Parrocchia. Grazie ad una dettagliata illustrazione da parte degli accompagnatori locali delle peculiarità storico-artistiche delle chiese e soprattutto dei numerosi interventi di restauro e valorizzazione effettuati nel tempo è stato possibile comprendere ed apprezzare il grande interesse e passione della comunità locali per un patrimonio di eccezionale valore, inserito in contesti paesaggistici straordinari per integrità e bellezza.

Al termine della visita è stato espresso da parte del Presidente Mario Sacco un sentito ringraziamento agli amministratori e studiosi locali, oltreché al Parroco Don Valsania, per il tempo e disponibilità riservati e per quanto svolto in questi anni, rinnovando l’attenzione ed impegno della Fondazione per la conservazione e valorizzazione del ricco patrimonio storico-artistico dell’intero Astigiano.