Quando l’incoscienza rende pericoloso anche un picnic…

Episodio di incoscienza che poteva avere gravi conseguenze al Parco delle Rocche di Antignano, recentemente dichiarato riserva naturale dalla Regione Piemonte.

Qualche sconsiderato avventore del parco, nella giornata di oggi, domenica 12 maggio, ha scelto di accendere un fuoco accatastando dei grossi pezzi di legno sull’erba, nei pressi della struttura centrale e della casetta, a loro volta di legno, nel cuore del parco, vicino a folti cespugli ed alberi.

Il fuoco, circondato da rifiuti riconducibili ad un picnic, tra cui una bottiglia di olio per friggere, è stato lasciato incustodito ed acceso e avrebbe potuto espandersi pericolosamente per via del forte vento che soffiava sul parco.

principio incendio parco rocche antignano

Fortunatamente, è sopraggiunta sul posto una coppia di giovani astigiani che, accortisi delle fiamme ed essendo senza acqua per poter in qualche modo intervenire, hanno prontamente chiamato i Vigili del Fuoco che sono giunti sul posto con due mezzi.

Il loro intervento è stato reso un po’ più complicato dall’impossibilità di accedere ed arrivare subito sul posto essendo area protetta ed avendo l’accesso chiuso da una barra, aperta successivamente con il sopraggiungere degli addetti al parco.

I Vigili del Fuoco hanno comunque prontamente smorzato le fiamme con pale e terra: la chiamata effettuata dai due giovani ha quindi permesso di evitare conseguenze che sarebbero potute essere gravi in un’area di grande bellezza come quella della Riserva Naturale delle Rocche di Antignano.

Una precisazione. In questo caso, per noi, non si tratta di riportare un fatto di cronaca eclatante: con questo articolo si vuole mettere in evidenza come la mancanza di senso civico di alcune persone possa creare situazioni pericolose e possibili gravi conseguenze. Ma non solo: vogliamo sottolineare come questa situazione abbia comportato l’intervento di due mezzi e cinque pompieri che sono dovuti prontamente intervenire.

Da sottolineare inoltre, per contro, la prontezza dei giovani che hanno subito segnalato il potenziale pericolo: anche in questo modo si può contrastare l’ordinaria inciviltà di alcune persone.

principio incendio parco rocche antignano